Ambiti di applicazione e Strategie /

2017: secondo Accenture sarà l'anno della scomparsa dello smartphone...

2017: secondo Accenture sarà l'anno della scomparsa dello smartphone...

30 Dicembre 2016 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Scomparire può avere significati diversi. La scomparsa menzionata da Accenture, significa semplicemente la sparizione dello smartphone dalle prime pagine dei media e dal cono di luce che lo ha trasformato per anni in una prima donna assoluta.

Automobili senza autista, assistenti personali capaci dotati di interfacce vocali e di intelligenza artificiale, case intelligenti e Internet degli oggetti, soluzioni di realtà virtuale e tecnologie indossabili nel 2017 continueranno a rafforzare i loro rispettivi ecosistemi rubando la scena allo smartphone e alle sue piattaforme software. Questo è lo scenario previsto da Accenture el suo rapporto annuale  Trends 2017.

Le generazioni di nativi digitali che sono cresciute con lo smartphone probabilmente non si ricordano le varie fasi di evoluzione che dai primi telefoni cellulari di Nokia ai Blackberry hanno caratterizzato l'evoluzione più dirompente della storia tecnologica e sono già pronti alla sperimentazione di nuove tecnologie, non necessariamente nuovi smartphone.

Secondo Accenture il 2017 è l'anno di umani più intelligenti perchè affiancati da nuove tecnologie a loro volta più intelligenti, capaci di erogare servizi significativi ed essenziali in ambiti diversi di vita quotidiana. I nuovi prodotti tecnologici sono caratterizzati da interfacce più veloci ed efficienti, di tecnologie sempre più piccole e automatizzate che obbligheranno gli umani e le loro organizzazioni a nuove esperienze di adattamento e immersione in ambienti tecnologici completamente diversi.

Le tendenze in atto secondo Accenture toccheranno con le loro novità e le loro innovazioni in ambiti diversi quali:

  • API (application programming interface): ripensate in termini innovativi forzeranno trasformazioni e nuove pratiche lavorative
  • Visibilità: la paura di non essere al passo o all'avanguardia obbligherà le organizzazioni a modificare le loro strategie marketing con iniziative finalizzate a essere percepiti come rilevanti
  • Mixed Reality: sarà la scelta obbligata per trarre vantaggio sia dalle soluzioni di Realtà Virtuale sia da quelle di Realtà Aumentata.
  • Automobili autonome e senza autista: un trend inarrestabile che richiameranno l'attenzione delle aziende sull'auto come oggetto mobile sempre connesso. Uno dei tanti delle tante Internet degli oggetti che si affermeranno.
  • Servizi per la casa: case intelligenti e tecnologie per la casa faranno crescere la domanda e l'offerta di nuove tipologie di servizi, sempre più personalizzati e customizzati.
  • Storytelling:le grandi Marche dovranno investire ancora di più in narrazioni ma con approcci diversi rispetto al passato. Più che far raccontare ai marchi una loro storia sarà necessario adattare e usare le storie che i consumatori costruiranno su di essi in base alle loro esperienze utente.
  • Intelligenza artificiale: i chatbot e gli assistenti personali permeeranno la vita delle persone diventando indispensabili per le esperienze di consumo delle persone.
  • Media sociali: la diffusione di social network e media sociali obbligherà le aziende e le organizzazioni a prestare maggiore attenzione a quanto su di essi verrà detto, raccontato e condiviso.

Tutto lascia pensare che l'era delle grandi innovazioni tecnologiche non sia finita e che il 2017 potrebbe portare con sè ancora maggiore innovazione. Aziende, organizzazioni e singole persone dovranno essere in grado di ripensare quello che fanno, in modo da sintonizzarsi con le novità in arrivo.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


SAYSOON S.r.l.

SAYSOON è la nuova Mobile Innovation Solution Factory, start-up del Gruppo GMDE...

Vai al profilo

Terra dei colori

Storia interattiva, destinata sia ai bambini che ai più grandi La storia di...

Vai al profilo

Computime Srl

Computime, rivenditore Apple dal 1983, Servizi per l'editoria, Software House. La...

Vai al profilo

Alternative Apps

Alternative Apps design and develop applications for iPhone/iPod and iPad.

Vai al profilo