Ambiti di applicazione e Strategie /

Identità del lavoratore Mobile

Identità del lavoratore Mobile

17 Giugno 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Le definizoni di cosa sia il lavoratore mobile si sprecano. Recentemente FileMaker ne ha coniato una nuova dopo avere studiato l’uso che delle applicazioni mobile fanno i nuovi lavoreatori della conoscenza.

Lo studio di FileMaker ha interessato 500 lavoratori mobili selezionati tra i più di 500.000 utenti che hanno scaricato l’applicazione Filemaker su dispositivi iOS.

L’indagine ha evidenziato come i nuovi dispositivi siano strumenti potenti di produttività per i lavorato mobili della conoscenza e veicoli importanti, con le loro applicazioni,  di automazione dei processi. L’efficaca dei nuovi strumenti è evidenziatra dalla sostituzione sempre più rapida di processi basati sulla circolazione di documenti cartacei con iPad e iPhone e relative APP. Una sostituzione che rende l’investimento in nuove tecnologie profittevole e capace di generare ROI positivi.

Il modo con cui è cambiata la definzione di lavoratore mobile è legato alla pervasività delle tecnologie mobili nella vita quotidiana delle persone e al modo con cui sono cambiate molte attività personali, professionali e aziendali. Si può passare del tempo libero nella caffetteria aziendale e contnuare a lavorare con il proprio tablet, si può essere in viaggio e partecipare a conferenze e/o videoconferenze con i colleghi in ufficio, si possono avere conversazioni con i colleghi al piano di sotto o con quelli di sussidiarie lontane. A fare la differenza è che non è necessario essere lavoraori mobili per avere bisogno o per operare in mobilità. I nuovi dispsoitivi e le loro APP sono disponibili a tutti per un uso privato o aziendale. Questa maggiore libertà individuale ha finito per trasformare la definizione classica di lavoratore mobile dando forma a nuove identità e nuovi comportamenti.

La vera novità è che oggi tutti i lavoratori sono mobili. Qualcuno più di altri ma i realtà tutti possono trarre benefici dall’uso di dispositivi mobili nelle loro attività lavorative.

Le aziende si aspettano che il loro dipendente sia sempre connesso e sempre online. Al tempo stesso i lavoratori amano rimanere in contatto con i loro colleghi e essere sempre presenti nelle varie fasi di un processo o di una attività. Questi lavoratori guardano ormai con sospetto i colleghi che non amano essere sempre online e pretendono che anche loro si adeguino alle nuove abitudini e ai nuovi comportamenti.

Lo studio di Filemaker ha prodotto una infogtaphic che illustra bene i cambiamenti in atto che hanno suggerito una nuova definizione di lavoratore mobile.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Omnys Srl

Azienda ad alta specializzazione ITC (Information & Communication Technology) con...

Vai al profilo

Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo

D'Uva Workshop

E' un'azienda che produce audioguide, videoguide, totem multimediali, applicazioni e...

Vai al profilo

Doxinet srl

Doxinet è un’azienda capace di adattarsi alle esigenze del mercato, in grado di...

Vai al profilo