Ambiti di applicazione e Strategie /

Panta rei, tutto scorre! Le novità Wintel…

Panta rei, tutto scorre! Le novità Wintel…

03 Giugno 2015 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Il PC non è morto, anzi è resuscitato. A far uscire il novello Lazzaro dalla tomba in cui l’avevano confinato molti osservatori disattenti saranno Microsoft e Intel. Grazie a Windows 10, il nuovo processore Skylake e Thunderbolt 3.

Nulla rimane fermo e tutto scorre. Così come il renzismo montante ha manifestato alle regionali di giugno una battuta d’arresto non prevista, a dimostrazione che in politica le cose non stanno mai ferme, anche nel mondo tecnologico la realtà è tutta in movimento.

Da tempo la narrazione corrente non elabora nuovi racconti sulla morte del PC e gli osservatori di mercato devono fare i conti con il rallentamento del tablet. Ora dovranno fare i conti con le grandi novità in arrivo e che vedranno come protagonisti la coppia Wintel, Microsoft e Intel.

Le novità sono emerse durante alcuni eventi internazionali, l’ultimo a Taipei, nei quali il personal computer, nelle sue forme modificate dalla evoluzione avvenuta in questi ultimi anni, ha riconquistato l’attenzione del pubblico, distraendolo dai temi di moda del momento, tecnologie indossabili, internet degli oggetti, città e case intelligenti, ecc.

 

 

Protagonisti della ritrovata attenzione sul personal computer sono state Microsoft con l’annuncio del rilascio ufficiale di Windows 10 il 29 di luglio 2015 e Intel che ha fornito maggiori informazioni sul processore Skylake, CPU e relativo chipset, di nuova generazione che sarà disponibile a partire da agosto 2015. La coppia ritrovata Wintel, combinando insieme le ultime novità tecnologiche promette le migliori prestazioni che un PC abbia mai avuto ma anche la possibilità di realizzare dispositivi altamente espandibili e flessibili e soprattutto performanti.

CONSIGLIATO PER TE:

PC Microsoft & Apple pari sono

Windows 10 è destinato a riconciliare gli utenti con la piattaforma di Microsoft ripristinando lo Start Menu integrandolo con gli elementi migliori di Windows 8 come le Tiles. Inoltre il nuovo sistema operativo si arricchirà di nuove e importanti soluzioni come Cortane e Windows Hello per una autenticazione biometrica dell’utente che ha accesso al dispositivo. Non solo una identificazione delle impronte digitali ma possibilmente anche facciale, degli occhi, ecc. Windows 10 infine offrirà una elevata integrazione con i principali servizi di Microsoft come Skype, Xbox e OneDrive. Grazie alle molteplici novità Windows 10 è destinato a recuperare molta della credibilità perduta da Windows e da Microsoft negli ultimi anni e diventerà una piattaforma molto competitiva sul mercato tecnologico, sia consumer che aziendale.

Windows 10 trarrà grande vantaggio dalla nuova CPU Skylake di Intel. Una nuova CPU che apporterà numerosi benefici in termini di maggiore durata della batteria, in particolare su notebook e sistemi 2-in-1, migliori prestazioni grafiche e supporto per memorie DDR-4 più veloci. Unitamenre al processore Intel rilascerà anche un chipset con numerose novità in termini di supporto di connessioni wireless per la ricarica del dispositivo e soprattutto con l’introduzione di Thunderbolt 3.

Grazie a Thunderbolt 3 i nuovi dispositivi Wintel offriranno connessioni di tipo USB C, un’accresciuta capacità nel gestire tarsferimenti dati fino a 40 Gbps e la possibilità di gestire display 4K e dispositivi storage esterni, oltre al normale sistema di carica elettrica, il tutto attraverso un solo cavo. Un insieme di funzionalità che in parte sono già disposnibili sull’ultimo MacBook di Apple.

Thunderbolt 3 garantirà la compatbilità su un’unica connessione USB-C con connettori USB 3.1 e precedenti, PCI-Express e DisplayPort. Il risultato sarà l’arrivo sul mercato di nuovi PC capaci di connettersi a ogni tipo di periferica senza limitazioni in termini di prestazioni.

Tutte le novità non saranno disponibili da subito e tutte insieme ma l’accoppiata Microsoft e Intel sembrano avere prodotto tecnologie destinate a definire nuovi standard e soprattutto a rigenerare l’immagine del personal computer. Queste novità diventeranno motivazioni forti per nuovi aggiornamenti hardware e software che coinvolgeranno anche i numerosi clienti Windows che questi aggiornamenti stavano dilazionando da tempo.

Queste novità non devono portare a nuove celebrazioni del PC ma solo suggerire una maggiore attenzione a quanto sta avvenendo nel mercato della tecnologia e alla costante evoluzione in essere. E’ una evoluzione costante ricca di trasformazioni e indicativa di una realtà sempre in movimento.

Tutto scorre, anche il gusto dei consumatori!

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Wemotic

Wemotic è una nuova realtà operante nei settori dell’IT e della Comunicazione nata...

Vai al profilo

MamoSoftware

Sviluppo software per passione. Ho realizzato il Gestionale AlfaDesk su piattaforma...

Vai al profilo

MG SoftDroid

Programmatore neofita, realizza App Android indirizzate agli studi prevalentemente...

Vai al profilo

Computime Srl

Computime, rivenditore Apple dal 1983, Servizi per l'editoria, Software House. La...

Vai al profilo