Tablet e mobilità aziendale

05 Dicembre 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Mentre il mercato del tablet dispositivo hardware si conferma terreno di scontro e di opportunità reali per pochi contendenti, aumenta l'offerta di soluzioni finalizzate a fornire soluzioni e servizi alle aziende per la gestione della mobilità. Una offerta che va ad arricchire il portafoglio prodotti di aziende già attive nel mercato dei tablet e del Mobile come AT&T, Motorola e Samsung.

I servizi per una gestione efficiente ed efficace della mobilità aziendale stanno diventando un'ottima opportunità di guadagno per molte aziende già attive nel mercato del mobile. Si tratta di servizi per la gestione delle applicazioni mobili, dei dispositivi, dei contenuti, della rete, dei costi, della sicurezza, degli utenti e delle policy aziendali che dovrebbero governarli.

 

Il business legato ai servizi di enterprise mobility, valutati intorno ai 11 miliardi entro il  2016, non possono non interessare per la loro valenza in termini di nuove opportunità, fatturato e profitti. Un'offerta di servizi serve ai produttori a penetrare meglio nel mercato dei dispositivi hardware, smartphone e tablet. Un mercato che sta già interessando in alcune realtà geografiche l'85% dei dipendenti e che potrebbe raggiungere il 95% entro il 2016.

 

L'introduzione di servizi alla mobilità nasce anche dalla volontà di molti vendor di stringere ancor più la loro relazione con i loro clienti alle prese con bisogni e necessità nuovi a cui sono chiamati a dare risposte rapide in ottica di cambiamento e innovazione. Cambiare e innovare comporta rischi e molte aziende sarebbero ben contente di affidarsi a fornitori con i quali hanno già collaborato nel tempo e che conoscono le loro esigenze in termini di processi, policy, sicurezza e organizzazione. I vendor a loro volta con una proposta complessiva possono evitare possibili disintermediazioni.

 

 

Nuove opportunità nascono anche dalla ricerca di consolidamento nella gestione di dispositivi diversi come desktop, notebook, smartphone, tablet e altri dispositivi. Il consolidamento riguarderà anche l'offerta molto varia di soluzioni di MDM attuale. Probabile quindi che i molti outsider nati unitamente all'arrivo sul mercato dei nuovi dispositivi tablet possano essere messi fuori gioco da player più importanti come Samsung, Motorola e altri ICT e Mobile vendor.

 

Grandi opportunità nascono anche dal mercato PMI (piccole medie imprese), realtà che pur avendo sperimentato da subito i tablet non hanno ancora definito strategie e policy tali per motivarne un impiego allargato in azienda.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Connexxa

Vai al profilo

CREALAB SRL

CREALAB è una società italiana che offre servizi e consulenza nell'ambito del settore...

Vai al profilo

Temovo

Siamo un’azienda italiana che guarda al business in maniera internazionale. Ci...

Vai al profilo

MSREI s.r.l

MS REI s.r.l. è un'azienda specializzata nel mondo degli investimenti. Nata come...

Vai al profilo