Mobile Device Management /

Beta 80 Group e MobileIron una partnership per il MDM

Beta 80 Group e MobileIron una partnership per il MDM

16 Giugno 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Beta 80 Group diventa protagonista del settore Mobile Device Management e in partnership con MobileIron offre ai propri clienti soluzioni specifiche per governare tutti i tipi di mobile device.

Riportiamo un estratto del comunicato stampa di Beta 80 Group relativo all’accordo con MobileIron

iPad, iPhone, Blackberry e tutti i mobile device: quanto costa utilizzarli in azienda? E come gestirli? I dispositivi “smart” fanno parte - e sempre più a pieno titolo - dei sistemi informativi aziendali. Il tema del Mobile Device Management è sempre più caldo: Beta 80 Group fa un balzo in avanti e firma la partnership con MobileIron, azienda californiana leader mondiale del settore.

È un dato ormai acquisito che i sistemi informativi aziendali debbano affrontare il problema di come gestire la presenza dei dispositivi “smart”, e rispondere in maniera puntuale ai quesiti che la loro inarrestabile diffusione pone.

Quanto costa all’azienda l’uso dei dispositivi wireless?
Come garantire la sicurezza dei dati?
Come gestire i dispositivi personali che contengono dati aziendali?
Come far entrare i mobile device nelle politiche di ICT Management?
Come governare la distribuzione delle applicazioni e il flusso delle enterprise apps?
MobileIron è l’azienda americana classificata come “leader” a livello mondiale dagli analisti di mercato, nata con lo scopo di sviluppare software specifico per il Mobile Device Management e il Wireless Expense Management. L’ICT Management è uno dei settori in cui

Beta 80 Group ha da sempre concentrato la propria attenzione, e la partnership con
MobileIron testimonia la volontà concreta di presidiare il mercato e i temi emergenti
dell’ICT.

Flavio Gatti, responsabile della Divisione ICT Management di Beta 80 Group, così commenta l’accordo con MobileIron:
“Viviamo ogni giorno a contatto con i nostri clienti e la questione dei mobile device è
avvertita in maniera pressante oggi, con affanno se si pensa al domani. Proliferano i
dispositivi e i sistemi operativi. iPad, iPhone e Blackberry, ma anche Android, Symbian,
webOS, Windows Mobile, Windows Phone. Perciò la scelta di MobileIron ha un duplice
valore. Da un lato risolve il problema immediato di indirizzare la Mobile Device Management, ma al tempo stesso disegna una strategia. Scegliere adesso un prodotto best-of-breed e investire su di esso vuol dire saper riconoscere la portata di un fenomeno e giocare di anticipo. Il tutto per poter affiancare al meglio i nostri clienti, perché il futuro sia sostenibile anche dal punto di vista tecnologico.”

Tag
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Esse Solutions srl

Quello che ci contraddistingue è una forte competenza tecnica e metodologica...

Vai al profilo

Fingerlinks

Siamo una startup tecnologica estremamente dinamica. Ci occupiamo di system...

Vai al profilo

Paolo Conte

Sviluppo professionalmente applicazioni Android per terzi o di mia iniziativa. Da...

Vai al profilo