Ibelem Pushmanager

10 Giugno 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
IBELEM è una realtà europea con una soluzione di MDM citata nel quadrante magico di Gartner dedicato al mobile device management e classificata al 23° posto nel mercato MDM. Prevalentemente focalizzata sul mercato francese e alla ricerca di distributori e partner in tutta europa.

Nata in Francia nel 2001, IBELEM si è focalizzata fin dai suoi inizi sulla system integrtion di applicazioni mobili. Dal 2008 commercializza una soluzione di MDM PushManager fornito anche in modlaità SaaS. La base installata è prevalentemente francese. La soluzione è disponibile per piattaforme   BlackBerry, Symbian, Apple iOS, Android, Windows Phone 7 e Windows 6.x.


Punti di forza
  • Il modello di licensing prevede due possibilità, un contratto a vita comprensivo di manutenzione o un noleggio per dispositivo se si è optato per il servizio in SaaS.
  • Il listino è chiaro e permette di partire con budget limitati per crescere nel tempo
  • Una base installata composta da piccole e grandi aziende


Punti di debolezza
  • IBELEM è una piccola aizned con limitate capacità operative al di fuori del mercato nazionale di riferimento

  • Le funzionalità offerte non sono le stesse per tutte le piattaforme gestite così come diverse sono le soluzioni offerte in SaaS
  • Non è supportato RIM OS

  • Marketing e conoscenza del marchio limitati fuori dalla francia

Fonte: Alcune informazioni tratte da un report pubblico di Gartner Group
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


GetConnected Srl

GetConnected progetta e sviluppa applicazioni mobile chiavi in mano, partendo...

Vai al profilo

Aidilab srl

Nata nel 2010 come startup dell’Interaction Design Lab (IDA) dell’Università di...

Vai al profilo

Hello-Hello LLC

Hello-Hello is an innovative language learning company that provides state-of the art...

Vai al profilo

Protech System

Consulenza e sviluppo App mobile in linguaggio nativo per iOS e Android. Seguiamo il...

Vai al profilo