Sicurezza Mobile e Privacy /

Tablet e smartphone sicuri in azienda con le soluzioni di Enterasys

Tablet e smartphone sicuri in azienda con le soluzioni di Enterasys

03 Gennaio 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Per la gestione della sicurezza e la protezione di dati e infromazioni aziendali su dispositivi mobili c'è anche la soluzione tecnologica Mobile Iam di Eneterasys Networks. Una soluzione che mira a fornire ai CIO strumenti su cui fare affidamento per l'amministrazione della infrastruttura IT aziendale.

La pervasività dei dispositivi mobili e il fenomeno del BYOD ha reso urgente il controllo e la messa in sicurezza di tutte le operazioni di accesso alla rete effettuate da utenti dotati di smartphone e/o tablet. All'introduzione dell'iPad il problema della sicurezza poteva essere ignorato, oggi non più. La proliferazione dei dispositivi mobili è tale da obbligare non solo a definire precise strategie e policy aziendali ma anche a dotarsi di strumenti di amminsitrazione e controllo adeguati a garantire la sicurezza e la proezione dei dati aziendali.

Tablet e smartphone non sono più un giocattolo per soli CEO e dirigenti aziendali ma strumenti di produttività personale integrati a pieno titolo nella infrastruttura aziendale.

Su questo trend è attiva con sue proposte anche Enterasys Networks, Nel 2012 l'azienda ha introdotto la soluzione Mobile Iam finalizzata ad offrire alle aziende strumenti software per la gestione del fenomeno BYOD. Mobile Iam, disponibile come appliance o macchina virtuale è in grado di supportare fino a tremila dispositivi ed è uno dei componenti della architettura per la sicurezza OneFabric di Enerasys. Mobile Iam risolve le esigenze del reparto IT di rispondere nel modo più sicuro alle richieste di mobilità provenienti dagli utenti della rete.

La soluzione di Enterasys è una risposta concreta al bisogno dei CIO di intervenire per arginare le conseguenze della consumerizzazione dell'IT. Le funzionalità principali offrono l'auto discovery automatica dei dispositivi dell'utente che cerca di accedere alla rete, di identificare l'utente e la sua posizione, di procedere al multi-level profiling che permette di identificare il tipo di dispositivo in uso e del sistema operativo da essp montato.

La soluzione di Enterasys è definita come 'flexible on-boarding', supporta ambienti eterogenei e multi-vendor e una gestione delle policy in modo contestualizzato. Al centro della soluzione c'è un motore denominato centralized adaptive provisioning capace di eseguire controlli granulari e garantire la gestione di almeno 50 attributi e parametri di configurazione diversi.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Nexus srl

Vai al profilo

Appytech Srl

Vai al profilo

FW LAB AC

Sviluppatore Italiano specializzato nello sviluppo di software per dispositivi...

Vai al profilo

Third Millenium

Software house dedicata allo sviluppo di App per il mondo mobile

Vai al profilo