Soluzioni editoriali /

Il senato punta sull'ebook

Il senato punta sull'ebook

26 Settembre 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
In nome del risparmio di carta, anche Palazzo Madama si muove

Palazzo Madama lancia una nuova iniziativa attraverso il suo sito, che permette di creare libri in formato epub o pdf asseblando le versioni elettroniche di disegni di legge, resoconti e dossiers. L'iniziativa denominata "Progetto Scriba" nasce per convincere i senatori ad utilizzare la tecnologia per consultare gli atti parlamentari in formato digitale, così da rendere marginale il ricrordo alla carta e conseguire gli obiettivi di risparmio.

La novità è inoltre a disposizione di ogni cittadino che può creare il proprio ebook e consultare i documenti del senato sul suo tablet anche senza aver bisogno della connessione ad internet. La procedura per creare il libro elettronico è simile a quella di ricerca: dopo aver selezionato diverse parole chiave, è possibile procedere alla ricerca e creazione del rispettivo ebook contenente i documenti oggetto della ricerca.

Il software realizzato per l'iniziativa è stato rilasciato in modalità open-source, a disposizione di tutti gli sviluppatori che vogliano personalizzare il prodotto per le proprie esigenze.

Fonte: Il sole 24 ore

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Tecware

Gestiamo progetti di informatizzazione dallo studio professionale alla...

Vai al profilo

Cidroid

Cidroid nasce inizialmente come divisione di Nexus s.r.l., un’azienda che opera dai...

Vai al profilo

Michael Rovesti

Mi chiamo Michael Rovesti sono un developer alle prime armi di Reggio Emilia questa è la...

Vai al profilo

Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo