I protagonisti si raccontano /

SoloTablet intervista gli sviluppatori di APP italiani: PRCMULTIMEDIA

SoloTablet intervista gli sviluppatori di APP italiani: PRCMULTIMEDIA

20 Dicembre 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Alla 42° intervista incontriamo Maria Cristina Protti di PRCMULTIMEDI, una società fondata nel 2004 a seguito del Premio Galileo Ferraris per Idee innovative d'impresa del Politecnico di Torino. Oggi attiva anche nel mercato mobile delle applicazioni.

SoloTablet intervista i protagonisti del mercato italiano delle applicazioni Mobile: PRCMULTIMEDIA


 

SOLOTABLET: Vi presentate come una delle società italiane più qualificate nel campo della software communication. Ci può raccontare qualcosa di voi e dirci in che modo la vostra offerta si posiziona nel mercato Mobile?

PRC Multimedia è nata nel 2004 all'interno del Politecnico di Torino e da subito si è caratterizzata per il taglio pragmatico ed estremamente utile delle proprie apps, rivolte al mondo della scuola e della famiglia, settori ancora molto inesplorati, dove la tecnologia è al servizio dei contenuti e della metodologia didattica e non il contrario.

 

SOLOTABLET: Il tablet, unitamente alle tecnologie Cloud, Social e Mobile è strumento potente della rivoluzione digitale in atto. Lei cosa ne pensa? Semplice evoluzione tecnologica o vera rivoluzione?

Penso si tratti di una vera e propria rivoluzione, un nuovo modo di porsi e di comunicare. Il ritmo di crescita dell'evoluzione tecnologica ha semplicemente anticipato e potenziato la rivoluzione socioculturale in atto.

 

SOLOTABLET: La diffusione di dispositivi mobili, telefoni cellulari, smartphone e tablet hanno drasticamente cambiato il mercato (consumer e business). Facile attendersi altre novità future. Cosa ne pensa e come vede il ruolo delle nuove tecnologie nelle attività delle aziende?

Questa sua domanda mi riporta con il pensiero, alla nostra piccola realtà: i costi per la comunicazione e l promozione aziendale si sono notevolmente abbassati, così i tempi. Posso promuovere in tempo reale e a costi zero, eventi o prodotti, arrivando direttamente ai miei utenti. Va aggiunto che anche a livello amministrativo e gestionale le tecnologie hanno ed avranno sempre maggior peso per le aziende.

 

SOLOTABLET: Cosa pensa dell’attuale mercato Mobile italiano e perché ritiene utile investirvi? Che opportunità ci sono in particolar modo negli ambiti su cui puntate come educational, health & entertainment?

Penso che il mercato italiano sia finalmente divenuto ricettivo alle nuove forme di approccio a tek così importanti come l'educazione, il benessere personale e il divertimento. Da qui la voglia di investire in apps utili e pragmatiche, che possano essere di sostegno nella vita di tutti noi, penso ad esempio alle disabilità.

 

SOLOTABLET: Cosa pensa dei nuovi dispositivi mobili e come li posiziona sul mercato consumer e aziendale

Sul mercato ormai si trovano tablet bellissimi ed estremamente potenti, sempre più utili e versatili e quindi estremamente accattivanti per il mercato sia consumer che aziendale.

Anzi sta proprio qui secondo me la formula vincente: in questi dispositivi, vita privata e azienda possono convivere. Sono un luogo virtuale che in un qualche modo ci rappresenta.

 

SOLOTABLET: Qual’è la sua visione del mercato delle piattaforme Mobile: iOS, Android, Windows 8, HTML5 e BlackBerry?

CONSIGLIATO PER TE:

Dentro il mondo delle App

Mi sembra che iOS e Android stiano andando molto bene, così come il linguaggio HTML5  multi piattaforma….Windows8 vedremo, mentre BlackBerry mi sembra che  offra pochi margini di iniziativa agli sviluppatori.

 

SOLOTABLET: Quali sono secondo lei le barriere all’ingresso del tablet nell’uso personale e in quello aziendale (pubblico e privato) e cosa suggerite di fare per superarle?

Sostanzialmente ancora il costo dei tablet: dovrebbe passare l'idea di aggiornamenti periodici anche dell'hardware e no solo del software, grazie ad incentivi.

 

SOLOTABLET: I nuovi  dispositivi mobile sono destinati a sostituire il PC o sono una semplice evoluzione tecnologica dello stesso?

Io li vedo come fratelli, ognuno con le proprie caratteristiche e utilità.

 

SOLOTABLET: Ci può descrivere quali sono gli ambiti applicativi in cui è focalizzata la vostra proposta Mobile (app, servizi, soluzioni ecc.)?

Famiglie e scuola, ma anche sport e divertimento. Di seguito 3 apps di successo:

MENU SCUOLE

CANTA CON ME

 

SOLOTABLET: Ci racconta alcune esperienze casi di studio/referenze interessanti e quanto sono stati remunerativi (benefici, vantaggi, fidelizzazione del cliente, vantaggi per il cliente ecc.)

Da tre anni curiamo il progetto Ready2Go di ACI Informatica in quanto abbiamo sviluppato un'app per l'autovalutazione nei test per la patente. Il servizio prevede il nostro contatto diretto con le scuole guida d'Italia e spesso è proprio da loro che arrivano a noi nuove idee.

 

SOLOTABLET: Avete programmi e piani per sviluppi futuri? In particolare per nuove applicazioni, soluzioni verticali, sistemi operativi, piattaforme ecc.?

Sì ma sono ancora in fase di studio:))

 

SOLOTABLET: Cosa pensa di una iniziativa come SOLOTABLET?

E' ottima per far conoscere le realtà produttive e creative del territorio.

 


Per comunicare con noi o chiedere di essere intervistati potete scrivere a  marketing@solotablet.it

 

Potete anche chiamarci direttamente contattando Carlo Mazzucchelli al 348 2511619


 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


MakeItApp

Makeitapp.eu è il primo social collaborative network per creare app insieme. Gli...

Vai al profilo

Giulio Di Simine

Sono un giovane sviluppatore, ho 18 anni; sviluppo applicazioni da poco più di un anno e...

Vai al profilo

No Bla Bla Marketing

Marketing Outsourcing, Consulting & Projects per aziende alimentari, bevande e largo...

Vai al profilo

PS.Mobile

PS.Mobile, software house di Bologna dal 2001, offre ai suoi clienti progetti...

Vai al profilo