I protagonisti si raccontano /

Innovazione e creatività dalla Sardegna al mercato nazionale e internazionale

Innovazione e creatività dalla Sardegna al mercato nazionale e internazionale

19 Luglio 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
SoloTablet intervista Fabrizio Cocco, CEO di SoftFobia, una IBTC (Internet Business Solution Company) nata nel marzo del 2000 dall’unione di professionisti ed esperti che hanno accompagnato la crescita di Internet in Italia ed ora in procinto di sbarcare a Londra. Una azienda che annovera tra i suoi clienti realtà come Tiscali e Aruba, Mondadori e Condè Nast, Radio 105 e Virgin Radio, SKy e il gruppo Finelco.

SoloTablet intervista i protagonisti del mercato Mobile italiano: Softfobia s.r.l


 

SOLOTABLET: Ci può raccontare qualcosa di lei e dirci in che modo la sua offerta si posiziona nel mercato Mobile?

Siamo un’azienda che dagli albori del mercato mobile si è interessata allo sviluppo di app e servizi ad hoc. Oggi quasi la totalità dei nostri sviluppi interessa anche device tablet e smartphone, dai website responsive alle app dedicate. Crediamo che l’utilizzo da parte degli utenti non possa fare altro che crescere, per questo prestiamo particolare attenzione e moduliamo le nostre proposte evidenziando l’importanza di un’interfaccia dedicata per la fruizione da questi dispositivi.

 

SOLOTABLET: Il tablet, unitamente alle tecnologie Cloud, Social e Mobile è strumento potente della rivoluzione digitale in atto. Lei cosa ne pensa? Semplice evoluzione tecnologica o vera rivoluzione?

Non so se possiamo definirla una rivoluzione, sicuramente un gran cambiamento, ma quando penso a rivoluzione tecnologica mi vengono in mente altre cose: l’avvento del PC per esempio, Internet.


SOLOTABLET: La diffusione di dispositivi mobili, telefoni cellulari, smartphone e tablet hanno drasticamente cambiato il mercato (consumer e business). Facile attendersi altre novità future. Cosa ne pensa e come vede il ruolo delle nuove tecnologie nelle attività delle aziende?

Sicuramente i nuovi strumenti offrono la possibilità di essere più dinamici, veloci e con un impatto migliore. Certamente gli strumenti offrono il potenziale, sta poi alle aziende saperlo sfruttare al meglio e proporre le giuste strategie.

 

SOLOTABLET: Cosa pensa dell’attuale mercato Mobile italiano e perché ritiene utile investirvi? Che opportunità ci sono?

Le opportunità sul mercato italiano sono tante e diverse, solo recentemente anche le piccole realtà hanno iniziato a capire l’importanza di fornire contenuti adatti alla consultazione su questi dispositivi. Questo porterà sicuramente all’aumento della richiesta di questi contenuti, quindi non solo app e website ottimizzati ma anche produzione.

 

SOLOTABLET: Cosa pensa dei nuovi dispositivi mobili e come li posiziona sul mercato consumer e aziendale

Bisogna vedere cosa si intende per “nuovi”, attualmente dal nostro punto di vista non ci sono delle vere e proprie novità, ma dei miglioramenti.

 

SOLOTABLET: Qual’è la sua visione del mercato delle piattaforme Mobile: iOS, Android, Windows 8, HTML5 e BlackBerry?

Certamente i primi due sono i  riferimenti fondamentali, non si può prescindere dalle implementazioni rivolte a queste due tipologie di dispositivi. Per windows8 e blackberry per il momento  la diffusione, e conseguentemente la richiesta, è nettamente inferiore. Parte del nostro lavoro è comunque tenere sotto osservazione il mercato e consigliare i nostri clienti con nuove soluzioni o diffusioni su altre piattaforme, se i numeri sono favorevoli.

 

SOLOTABLET: Quali sono secondo lei le barriere all’ingresso del tablet nell’uso personale e in quello aziendale (pubblico e privato) e cosa suggerite di fare per superarle?

Ormai non ci sono grosse barriere, se prima si potevano citare costi, immaturità delle interfacce e instabilità dei software crediamo che queste siano state superate e “chiunque” abbia la possibilità di avvicinarsi a questo mondo.


SOLOTABLET: I nuovi dispositivi mobili sono destinati a sostituire il PC o sono una semplice evoluzione tecnologica dello stesso?

Probabilmente per l’utenza domestica media potranno essere un’alternativa, tuttavia per l’utilizzo professionale non vediamo nel medio termine uno scenario di questo tipo.

 

SOLOTABLET: Ci può descrivere quali sono gli ambiti applicativi in cui è focalizzata la vostra proposta Mobile (app, servizi, soluzioni ecc.)?

La nostra offerta copre le diverse esigenze che un cliente può avere in un ambito mobile, ottimizzazione dei contenuti, website responsive e mobile, applicazioni di servizio e soluzioni complesse ad hoc su specifiche esigenze…offriamo la nostra consulenza e la nostra esperienza su tutti i livelli. Un importante opportunità deriva sicuramente dal mercato del loyalty nella grande dsitribuzione. Soprattutto all’estero, grazie alla massiva diffusione degli smart phone, stanno prendendo sempre più piede sistemi che fanno interagire i clienti econ le aziende creando engagement e interazione.

SOLOTABLET: Ci può descrivere quali sono gli strumenti che avete creato per facilitare l’uso del web e del mobile?

Abbiamo realizzato una gamma di prodotti che offre soluzioni rivolte al mobile su più fronti, sia di back end che di frontend. E’ difficile spiegarli in poche righe, ma vale la pena  citarne alcuni:

  • advmania, che consente la creazione di minisite (e non solo) mobile  associati ad un qrcode
  • unclick, un CMS con un modulo ecommerce amministrabile e monitorabile da dispositivi ios e android
  • margiani, un CMS molto flessibile con interfaccia di amministrazione semplicissima e molto “visiva”.

Beyond: un sistema di sfogliatore multimediale e multipiattaforma per rendere interattive le letture a dispetto dei normali sfogliatori che banalmente consentono lo sfoglio.

E tante altre applicazioni mobile e non, ognuna meriterebbe un po’ di spazio.


SOLOTABLET: Ci può descrivere i vostri progetti/APP principali

Tra i nostri progetti possiamo citare quelli di più recente realizzazione, relativi al mondo mobile e tablet in particolare:

Stydo: Realizzazione di un e-marketplace dedicato agli operatori della moda e creazione app per Iphone, Ipad e Ipod touch.

Obi giardinaggio: Creazione app per la distribuzione del catalogo attraverso il nostro strumento Beyond per la creazione di sfogliatori

Riza: Creazione e commerce + Creazione App per Ipad: Riza Psicosomatica, Salute Naturale, Salute Naturale Extra, Figli felici, Curarsi mangiando, Le ricette PerdiPeso, Dimagrire, MenteCorpo, Riza Scienze, per la distribuzione delle riviste digitali del gruppo attraverso lo strumento Beyond.

Panorama: Realizzazione App per iOs/Android

Ticketone: Realizzazione App per iOs/Android

Videolina: Realizzazione sito internet istituzionale e App iOs/Android

Chaming Italy: Realizzazione portale web e app (insieme alla partecipata Pavoneggi)

Eco della stampa: app per ipad per la consultazione delle rassegne stampa per gli abbonati

Fortevillage: app thinkforte per gli ospiti del noto resort di lusso

App per Cagliari Calcio, Radio 105, Glossip Makeup e tanti altri, anche qui ognuno di loro meriterebbe un po’ di spazio.

 

SOLOTABLET: Ci racconta alcune esperienze casi di studio/referenze interessanti e quanto sono stati remunerativi (benefici, vantaggi, fidelizzazione del cliente, vantaggi per il cliente ecc.)

Di casi specifici ce ne potrebbero essere tanti, quello che riteniamo importante è il fatto che abbiamo con tutti i nostri clienti un rapporto per quanto possibile continuativo, cerchiamo di rendere i vantaggi del rapporto reciproci. Da un lato ideiamo strategie che possano fidelizzare e dare dei servizi al consumatore finale, dando quindi un valore percebile al nostro lavoro. Dall’altro lato questo ci porta a poter stare concentrati sul mercato, attingere alle necessità del momento e stare sempre al passo con nuove soluzioni e idee, e diventare propositivi. Una sorta di ciclo che si autoalimenta.

 

SOLOTABLET: Avete programmi e piani per sviluppi futuri? In particolare per nuove applicazioni, soluzioni verticali, sistemi operativi, piattaforme ecc.?

Stiamo già mettendo in atto una pianificazione e programmazione per progetti futuri, cerchiamo sempre di trovare soluzioni innovative e di semplice utilizzo, per poter soddisfare qualsiasi esigenza dei nostri clienti.

Per riuscire a soddisfare un ventaglio sempre più ampio di richieste, provenienti da target diversi tra loro, abbiamo recentemente partecipato una giovane impresa, Unclick, che ci ha permesso di offrire ai nostri clienti nuove soluzioni per la promozione della loro attività online in maniera semplice, intuitiva ma soprattutto economica.

In questo campo non è possibile fermarsi, il mercato si evolve ogni giorno, letteralmente.  Dietro i nostri lavori ci sono tante ore di ricerca e progettazione, per cercare sempre di essere un passo avanti ai nostri concorrenti e offrire le migliori soluzioni nel mercato tecnologico.

Il nostro mercato di riferimento rimane quello nazionale, ma abbiamo un numero sempre maggiore di clienti internazionali, per questo in autunno apriremo una nuova sede a Londra.


SOLOTABLET: Cosa pensa di una iniziativa come SOLOTABLET?

E’ sicuramente un’iniziativa interessante, perché rappresenta una buona vetrina che permette alle aziende come la nostra  di avere visibilità e contribuisce alla distribuzione della conoscenza dei prodotti e servizi che noi offriamo.

 


Per comunicare con noi o richedere una intervista potete scrivere a info@solotablet.it e a marketing@solotablet.it

 

Potete anche chiamarci direttamente contattando Carlo Mazzucchelli al 348 2511619


 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


iMotion Software

iMotion Software è una realtà attiva nello sviluppo di soluzioni mobile in ambito...

Vai al profilo

CREALAB SRL

CREALAB è una società italiana che offre servizi e consulenza nell'ambito del settore...

Vai al profilo

Nex Mobile Apps

Vai al profilo

Panda-Rei

Panda Rei is a small company devoted to mobile games development. Located in Italy...

Vai al profilo