Mercato Italiano /

Assinform: il piatto piange, poca trippa per gatti!

Assinform: il piatto piange, poca trippa per gatti!

26 Settembre 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Il calo del mercato ICT italiano, nel primo semestre 2011 è del 2,4%. Così dice l'ultimo rapporto redatto e pubblicato da Net Consulting per Assinform.

Nonostante alcune iniziative pubbliche il settore del'industria IT italiano manifesta tutte le sue lacune in innovazione e segna un ulteriore e triste segno meno. Netconsulting fotografa un paese nel quale, rispetto allo stesso periodo del 2010, il mercato IT mostra andamenti con percentuali sempre a segno negativo e sul quale gli stessi analisti hanno deciso di non fare più previsioni a causa della crisi economica in corso e dei fondamentali macroeconomici non entusiasmanti del nostro paese.

"Per l’intero anno, ci si attende un calo del mercato aggregato delle telecomunicazioni (apparati, terminali e servizi) compreso tra il -1,5 e il -4,1%. Per l’IT nel suo complesso (hardware software, assistenza e servizi) il calo atteso è più contenuto, tra il -1,2% e il -2,8%”."

Il calo del mercato ICT nel primo trimestre si è attestato intorno al 2,4% per il comparto informatico, -2,7% per quello delle telecomunicazioni. Il calo più vistoso è quello dell'hardware ( -4,1%) a causa soprattutto del calo elevato ( -12,8%) dei personal computere, dei portatili ( -14,6%) e dei desktop ( -9,7%) non compensato dalla vendita di server e dei nuovi tablet. Nel software il mercato ha tenuto ma gli invcestimenti latitano.

Il mercato che cresce quello del mobile (3,2%)e della banda larga  (5,2%).

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Visual Meta

La più innovativa app per lo Shopping online è ShopAlike.it, la piattaforma...

Vai al profilo

Giorgio Peressin

Dedico il mio tempo alla mia passione: sviluppare app.

Vai al profilo

Sviluppo4Mobile

S4M è costituita da un gruppo di quattro amici storici, Gino, Danilo, Miriam e Luisa...

Vai al profilo

Andrea Picchi

Cognitive Interface Designer & iOS Developer

Vai al profilo