Mercato Italiano /

Il Mercato PC Client in Italia nel primo trimestre 2014

Il Mercato PC Client in Italia nel primo trimestre 2014

27 Maggio 2014 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Milano, 22 maggio 2014 – Resi noti da Sirmi i dati del Mercato italiano della Digital Technology relativi all’andamento del primo trimestre dell’anno 2014. Nel primo trimestre del 2014, il Mercato PC Client ha generato un fatturato di circa 714 milioni di euro, in calo del -5,9%. Calano i tablet consumer, crescono quelli professionali.

Di seguito una breve sintesi dei risultati dello studio relativo allo specifico settore dei PC Client.

Nel primo trimestre del 2014, il Mercato PC Client ha generato un fatturato di circa 714 milioni di euro, in calo del -5,9% rispetto allo stesso trimestre del 2013; in termini di volumi, con oltre 1.878.000 unità consegnate, il mercato ha registrato un lieve calo (-0,7%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

 

ANDAMENTO DEL MERCATO DEI PC CLIENT IN ITALIA - Risultati I trimestre 2014

Unità consegnate

Variazione
su anno precedente

Fatturato

Variazione
su anno precedente

 

(numero)

(%)

(milioni di euro)

(%)

 

 

 

 

 

DT Consumer

75.100

-4,5%

29,9

-7,7%

DT Professionali

230.606

0,5%

79,4

-1,2%

Desktop Totali

305.706

-0,8%

109,4

-3,0%

NB Consumer

381.900

4,3%

135,2

-7,5%

NB Professionali

319.200

7,4%

173,3

-2,6%

Notebook Totali

701.100

5,7%

308,5

-4,8%

Tablet Cosumer

752.880

-6,3%

234,8

-12,1%

Tablet Professionali

98.235

3,0%

30,6

3,7%

Tablet

851.115

-5,4%

265,4

-10,5%

PC Workstation

14.950

27,1%

29,1

28,0%

Thin Client

5.290

0,4%

1,5

-0,6%

Totale PC Client

1.878.161

-0,7%

713,9

-5,9%

Fonte: SIRMI SPA – Aprile 2014

 

 

Nel IQ 2014 si osserva un miglioramento nell’andamento della domanda di Desktop e Notebook:

  • negativo, ma in ripresa, il dato relativo alle vendite in unità dei Desktop Consumer (-4,5% nel IQ 2014 contro il -21,32% registrato nello stesso Q del 2013);
  • di segno positivo, seppur debole, il risultato delle vendite in unità dei Desktop Professionali (+0,5% nel IQ 2014 contro il -15,7% registrato un anno prima, a parità di trimestre);
  • positivo il trend osservabile sul mercato Notebook, con riferimento sia al segmento Consumer (+4,3% delle unità rispetto al IQ 2013) sia – e in particolare – al segmento Business (+7,4% delle unità rispetto al IQ 2013).


I risultati di Desktop e Notebook sono da inserire non tanto all’interno di una ripresa degli investimenti in innovazione tecnologica, quanto e soprattutto all’interno di un rinnovamento “forzoso” del parco PC a causa del venir meno del supporto Microsoft per XP.

Altro fenomeno osservabile nel primo trimestre 2014 è il calo nelle vendite dei Tablet (-5,4% rispetto al IQ 2013): dopo aver registrato una crescita molto sostenuta nel corso di tutto il 2013, per la prima volta il mercato dei Tablet mostra segnali di maturità.

Se si considera la ripartizione del mercato del primo trimestre 2014 tra i rispettivi Vendor, si evidenzia che le quote di mercato nel comparto PC Client sono spartite tra pochi player; oltre il 55% delle vendite sono da attribuirsi a Samsung, Apple ed HP: i primi due player vantano le maggiori quote di mercato sul segmento Tablet, mentre HP è leader sui segmenti PC Desktop e Notebook. Seguono, per peso sul totale delle vendite di PC Client  Acer, Asus, Lenovo e Dell, con quote all’interno di un range compreso indicativamente tra il 5-10%.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Missione Web

La nostra Web Agency è costituita da un team giovane e dinamico che subisce da sempre il...

Vai al profilo

Mobile App

Mobile app offre una serie completa di apps per tablet e smartphone B2B e B2C, la sua b.u...

Vai al profilo

Creact

Creact si occupa dello sviluppo di soluzioni mobile, web e desktop. Creact dà vita a...

Vai al profilo

Mr. APPs srl

Siamo un'azienda di giovani professionisti e creativi impegnati nello sviluppo di...

Vai al profilo