I protagonisti italiani /

MA DOVE VAI SE LA MOTIVAZIONE NON CE L’HAI

MA DOVE VAI SE LA MOTIVAZIONE NON CE L’HAI

20 Dicembre 2016 Cristiana Melis
SoloTablet
Cristiana Melis
share
Cos'è la forza che ci spinge avanti anche se le cose si rendono difficili?

Avetete mai pensato al coaching come opportunità per un regalo? Siete in affanno per la difficoltà di scegliere il regalo perfetto? E se il regalo più importante fosse quello da destinare a voi stesso o al vostro partner? Cristiana Melis con il suo COACHINGPOWER offre una lista assortita di attività di coaching mirate al raggiungimento di obiettivi personali e professionali, di benessere psichico e di carriera professionale. Attività che hanno già raccolto feedback positivi da coloro che le hanno sperimentate.  Per saperne di più....


 

"È la curiosità che mi fa svegliare alla mattina"

Federico Fellini

La motivazione è la forza che ti spinge avanti quando "il gioco si fa duro" e che ti guida nella tua strada. Certo, da sola la motivazione non basta, ma è l'elemento essenziale, costituisce le fondamenta, per metterti in moto verso il tuo obiettivo.

Una domanda che faccio ai miei clienti che stanno cercando la loro strada o mettendo a fuoco il proprio obiettivo è “Qual è quell'energia che ti fa alzare la mattina?” o “Cos'è importante per te?”.

Una domanda apparentemente semplice, ma che nella maggior parte dei casi si trasforma in una “domanda potente”, cioè quella che non ci siamo mai davvero posti o della quale non conosciamo ancora la risposta.

Trovare la risposta ti serve a sapere qual è la tua energia, quello che ti spinge ad andare avanti anche quando le cose stanno diventando difficili, ti fornisce la determinazione, è la tua motivazione a raggiungere gli obiettivi, senza farti distogliere dal parere di altri.

Ma soprattutto ti aiuta a focalizzare bene quello che vuoi raggiungere: quando gli obiettivi sono allineati con le tue spinte motivazionali il tuo piano d’azione è molto più efficace e chiaro.

CONSIGLIATO PER TE:

Perchè non stai facendo carriera

È grazie alla motivazione che riesci a superare gli ostacoli e trovare la forza per risolvere problemi, trovare le alternative e rialzarti quando cadi.

Cosa ti spinge e cosa ti da energia lo sai solo tu, magari non l’hai ancora ben identificato e devi ancora focalizzarlo. Per questo quando mi chiedono se sono una motivatrice rispondo che non lo sono, non ti posso motivare io, ti aiuto a trovarla e a trarne energia.

Questo aspetto parte dai nostri valori, ognuno ha i suoi: la famiglia, la giustizia, essere realizzato nel lavoro, le relazioni...

La motivazione che parte da cosa è importante per noi è quella interna, o  motivazione  intrinseca, una delle competenze dell'Intelligenza Emotiva.

Questa si contrappone alla motivazione proveniente dall'esterno, che si basa sul bisogno di convalidazione esterna e gratificazione. Possono essere dei riconoscimenti o gratificazioni come ricompense (denaro, elogio, ricerca del consenso, potere) o minacce (la paura, perdita dello status, punizioni).

Se queste leve hanno più peso per te sei portato a creare dipendenza da qualcosa al di fuori di te e quindi potrebbe diminuire la tua auto-efficacia.

Ovviamente non c’è niente di male nel desiderare dei riconoscimenti, dobbiamo stare attenti solamente a non rendere questo un bisogno.

Tu trovi in te stesso la tua energia o hai bisogno di qualcosa di esterno che ti spinga?

Qual è la tua motivazione?


Per il tuo regalo di Natale COACHINGPOWER

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


FW LAB AC

Sviluppatore Italiano specializzato nello sviluppo di software per dispositivi...

Vai al profilo

Arsenal S.R.L.

Simulatori e visual simulation immersiva ad elevata interattivita' - con software di...

Vai al profilo

Giulio Di Simine

Sono un giovane sviluppatore, ho 18 anni; sviluppo applicazioni da poco più di un anno e...

Vai al profilo

ArsETmedia Srl

MOBILE MEDIA APPLICATIONS ET SOLUTIONS Sviluppo applicazioni, giochi, eBooks su iOS...

Vai al profilo