Arcserve ci prova

01 Febbraio 2018 Gian Carlo Lanzetti
SoloTablet
Gian Carlo Lanzetti
share
La società presenta la prima soluzione che assicura punti di recupero in cloud vicini al punto zero.

Arcserve, le cui soluzioni di protezione dati e alta affidabilità garantiscono una potenza da grande impresa con funzionalità adatte anche ai team ridotti, presenta la prima soluzione che assicura punti di recupero in cloud vicini al punto zero, con una estrema semplicità di utilizzo. Disponibile tramite Arcserve UDP Cloud Direct, la soluzione di Disaster Recovery direct-to-cloud as a service (DRaaS) e Backup as a service (BaaS), risponde a un significativo gap di mercato per le imprese che richiedono una diminuzione dei tempi di inattività del servizio, e al tempo stesso, alte performance a prezzi contenuti di acquisto.

Fino ad oggi, molte aziende dovevano scegliere tra fornitori in grado di offrire tempi di ripristino rapidi rispetto a quelli che garantivano il recupero dei dati solo dopo giorni, preferendo inevitabilmente chi assicurava la disponibilità continua del sistema, a discapito però di una elevata complessità di gestione e di costi spropositati. Con la nuova release di Arcserve, informa una nota, le organizzazioni possono, per la prima volta, eliminare il rischio di perdita di dati, riducendo a pochi minuti i tempi di ripristino e sfruttando l’agilità del cloud.

Questa release combina il primato di Arcserve nel comparto del networking e le funzionalità di replica con la nuova tecnologia cloud e i data center ottimizzati per DRaaS, per indirizzare gli obiettivi di chi richiede un passaggio dalla velocità di ripristino alla rilevanza dei dati da recuperare. Fornisce la roadmap di Arcserve fino al primo punto di recupero vicino allo zero, a prezzi accessibili e sette mesi prima del previsto.

"Oggi le aziende non sono protette da perdite di fatturato dovute a tempi di fermo o interruzioni, questa è la realtà ", osserva Tom Signorello, CEO di Arcserve. "Sebbene il ripristino rapido dei sistemi sia un ottimo primo passo, le imprese devono ancora riconciliare la perdita di dati da sistemi e applicazioni che, nella maggior parte dei casi, si prolunga per ore o giorni. Con questa release, abbiamo realizzato una soluzione che nessun altro vendor ha mai sviluppato: combiniamo la facilità d'uso di un singolo servizio con i più ridotti RTO e RPO del cloud e lo offriamo in una soluzione conveniente per le medie imprese senza requisiti hardware on-premise.”

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Aidilab srl

Nata nel 2010 come startup dell’Interaction Design Lab (IDA) dell’Università di...

Vai al profilo

Agorà Telematica

Agorà Telematica è un fornitore specializzato di servizi tecnologici capace di...

Vai al profilo

Camagames

We’re the Camagames, founded Matteo Carretti to gather on music, graphic and...

Vai al profilo

MSG applicationconsulting

Vai al profilo