Segnalazioni dal mercato /

Dalla creatività italiana nasce iTable

Dalla creatività italiana nasce iTable

07 Febbraio 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
iTable è un tavolino da salotto che si ispira nel design all’iPod della Apple. Prodotto in tiratura limitata, è stato presentato per la prima volta al salone del mobile di Milano nel 2008.
Sul piano di appoggio sono ricavate le depressioni utili a incassare a filo il piano girevole e la finestra in vetro. Il design è di Mirko Ginepro e la produzione di Pabe & Marinucci Italia

iTable è realizzato in Corian®, Acciaio e Vetro, il corpo centrale si presenta come un unico corpo monocromo, ricavato da due scocche gemelle incollate in costa. Sul piano di appoggio sono ricavate le depressioni utili a incassare a filo il piano girevole e la finestra in vetro.

Il materiale è disponibile in diverse colorazioni e permette di ottenere superfici assolutamente lisce e uniformi.

Le gambe sono di robusta fattura in acciaio lucidato a specchio e si uniscono al corpo centrale mediante fissaggio con viti.

È possibile acquistare il tavolo su ordinazione, inviando una richiesta all’indirizzo e-mail info@ginepro.org

Dimensioni

Lunghezza 120 cm, larghezza 75 cm, altezza da terra 35  cm, altezza corpo 20 cm

Colorazioni

La Colorazione principale del corpo centrale è il bianco, realizzato in Corian© glacier white, con l'accostamento del piano girevole di colore grigio, in Corian© Pewter, ma possono essere realizzate tutte le colorazioni messe a disposizione dalla DuPont™, pagando un sovrapprezzo.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Basefloor S.r.l.

"Basefloor Mobile" è lo strumento quotidiano di lavoro per un efficacie e veloce...

Vai al profilo

Merlino DreamLab

Merlino Dreamlab, realizza ebook interattivi multimediale per iPad e Tablet...

Vai al profilo

mareatek

Vai al profilo

100 Things App e giochi per Bambini Genitori e Nonni

La vita di per sé è la favola più fantastica! (Andersen) Anche noi da bravi danesi...

Vai al profilo