Segnalazioni dal mercato /

DYMO Mobile: la nuova etichettatrice che funziona con una APP

DYMO Mobile: la nuova etichettatrice che funziona con una APP

01 Gennaio 2017 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Oggi l’esperienza degli utenti è sempre più mobile e anche un marchio come Dymo ha intrapreso la strada della connettività Bluetooth.

Accanto ai modelli più venduti e tradizionali è arrivata la novità assoluta: l’etichettatrice DYMO Mobile che stampa direttamente da Tablets e Smartphone grazie all’APP gratuita.

Caratteristiche e funzionalità del prodotto

Uno dei punti a vantaggio di DYMO Mobile è la sua capacità di connettersi tramite Bluetooth; il che si risolve nella comodissima possibilità di creare le tue etichette su cellulare o tablet e vederle andare in stampa con pochi click.

Non bisogna far altro che scaricare l’app gratuita su Google Play e iniziare a disegnare le tue etichette. L’app è disponibile sia per smartphone iOS, sia per Android.

Disegnare le etichette è molto semplice: le si possono dotare di bordi, personalizzare con un’infinità di stili facendo uso dei più comuni font Google e Apple.

E’ possibile inoltre selezionare tantissime associazioni di colori e ridurre la possibilità di errore grazie alla funzione di controllo ortografico.

La funzionalità Voice to Text può essere utilizzata da chi ha pochissimo tempo ma anche da chi odia scrivere sul tastierino del cellulare.

Altro punto a vantaggio di DYMO è rappresentato dalle sue dimensioni tascabili per davvero (100 mm H, 52 mm W, 135 mm L, con un peso di 450 gr).

Confirtevole è la varietà di dimensione in cui è possibile stampare le etichette: disponibili dai 6 mm ai 24 mm (dimensioni intermedie 9, 12, 19 mm) e una volta stampate le etichette, si tagliano automaticamente, grazie alla presenza di una taglierina integrata.

Ciliegina sulla torta è la batteria agli ioni di litio, ricaricabile e inclusa, per lanciarti direttamente nel fantastico mondo delle etichette.

Etichette compatibili: standard e durevoli

 

Aperta la confezione, si trova oltre l’etichettatrice DYMO Mobile Labeler anche il cavo USB, la batteria ricaricabile agli ioni di litio, l’alimentatore AC, la guida rapida e il nastro iniziale D1 con dimensione 24 x 3 mt per una stampa nero su bianco.

CONSIGLIATO PER TE:

Il software usato conviene?

Le etichette D1 sono disponibili in due formati:

  • Standard, utilizzabili per stampe da ufficio o domestiche;
  • Resistenti, consigliate per utilizzo industriale. Aderiscono a un’infinità di superfici, sono resistenti all’acqua, ai raggi UV, all’umidità e alle temperature che si avvicinano alla soglia del congelamento.

Interessanti anche le combinazioni di colore disponibili: le D1 standard sono disponibili nero su bianco, rosso su bianco, nero su giallo, nero su rosso, nero su trasparente, rosso su trasparente, blu su bianco, bianco su nero, nero su blu, nero su verde, bianco su trasparente e blu su trasparente.

Le resistenti stampano nero su bianco, bianco su rosso, bianco su nero e nero su arancione.

Sono tutte queste caratteristiche che rendono DYMO un prodotto funzionale, pratico e indispensabile in ufficio e in casa.

Per saperne di più

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Visureasy

Visureasy fornisce diversi servizi di reperimento visure, alcune tipologie di visure...

Vai al profilo

Marialuisa Moro, scrittrice

Una restauratrice di quadri, una tela con il ritratto del marito scomparso che la...

Vai al profilo

Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo

MSG applicationconsulting

Vai al profilo