Segnalazioni dal mercato /

Mobile: “Il Futuro è 10 anni in anticipo”

Mobile: “Il Futuro è 10 anni in anticipo”

14 Aprile 2016 Gielle
SoloTablet
Gielle
share
Mobile sempre più protagonista della nostra quotidianità: è questo il messaggio che emerge forte e chiaro dal primo IAB Seminar 2016 People are Mobile, tenutosi il 14 aprile presso il MiCo – Milano Congressi Ala Nord.

Marco Muraglia, Presidente Audiweb, ha presentato il panorama in cui si muovono gli italiani online: gli utenti unici giornalieri da Mobile crescono del 26,4% negli ultimi due anni e raggiungono i 18,2 milioni. Entrando più in dettaglio sulle abitudini di consumo, tra le prime categorie di siti e applicazioni più consultati nel mese da device mobili si riscontrano: i siti di ricerca con 20.6 milioni di utenti, i social network che raggiungono 19.9 milioni di utenti per 15 ore in media per persona, siti e applicazioni dedicati alla messaggistica e chat in mobilità con 18.9 milioni di utenti, i portali generalisti con 19.2 milioni di utenti e, nella sfera dell'intrattenimento, i siti e le applicazioni dedicati ai contenuti video con 17.8 milioni di utenti nel mese, news e informazione con 12.6 milioni e il mobile commerce con 15.3 milioni di utenti.

Marta Valsecchi Direttore Osservatorio Internet Media della School of Management Politecnico di Milano ha invece approfondito le dinamiche del Mobile Advertising che vale 462 milioni nel 2015 con una crescita rispetto all’anno precedente dell’53%. Driver principale della crescita è dato dal social, + 140%. L’intervento ha anche messo in luce come l’e-commerce da mobile sia arrivato a rappresentare l’11% del totale, con una crescita del 3% rispetto all’anno precedente.

In sintesi, quindi, il Futuro è già qui: il mobile offre infatti strumenti in grado di rivoluzionare la vita degli utenti; manca forse solamente la consapevolezza delle innumerevoli opportunità già a disposizione di tutti. Questo è anche il pensiero di David Orban, Chapter Ambassador SingularityU Milano, uno degli ospiti di punta della giornata che nel suo intervento “Il Futuro è 10 anni in anticipo” ha raccontato la sua esperienza personale e lavorativa. Ha infatti impiantato un chip nella mano che gli permette – tra le altre cose – di effettuare pagamenti cashless.

“L’anno è iniziato positivamente per la nostra Industry e non solo. Siamo quindi molto soddisfatti di aver aperto la stagione 2016 con un evento su un tema fondamentale come quello del Mobile, che ormai riguarda tutti gli ambiti della vita quotidiana.” Ha commentato Carlo Noseda, Presidente IAB Italia. “E’ necessario avere un approccio sempre più omnicanale, esplorando tutti i settori e utilizzando gli innumerevoli strumenti che l’Advertising Digitale mette a disposizione. Il Futuro è già arrivato, è ora che tutti gli attori siano pronti a viverlo”.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


ItacaSoft

ItacaSOFT è uno studio professionale di sviluppo software che progetta e realizza...

Vai al profilo

Albegor.com

Professionista con lunga esperienza nel settore mobile, fin dalla comparsa sul mercato...

Vai al profilo

Studio 361° di Michela Di Stefano

Studio 361° è un Network di professionisti del settore, uniti dalla comune passione...

Vai al profilo