Segnalazioni dal mercato /

Non c’è solo UBER. Taxi Share e il taxi diventa democratico e condiviso

Non c’è solo UBER. Taxi Share e il taxi diventa democratico e condiviso

14 Settembre 2014 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
L’idea è italiana, l’applicazione per ora è per piattaforma iOS, la sua funzione semplice e intelligente perchè eco-sostenibile e democratica. TAxishare permette di trovare alter persone in viaggio e di pianificare con loro la condivisione di una corsa in taxi. Facile, intuitive e risparmioso!

L’applicazione, disponibile da inizio 2014,  è facile da usare e richiede poche informazioni. Se si deve prendere un taxi è sufficiente inserire I dati relative a data, orari, destinazione e verificare se ci sono persone che si muoveranno allo stesso modo e sono alla ricerca di condividere la corsa e il pagamento del taxi.

Il disegno dell’applicazione e i menu disponibili (cerca corsa, I miei viaggi, prenota taxi e gestisci il profile) rendono semplice il suo utilizzo.

Applicazioni simili esistono già negli Stati Uniti e in altri paesi ma l’ideatore di Taxushare, Massimo Pileri, ha berevttato la sua idea, depositando un brevetto che contiene un modello legato alla geolocalizzazione che rende più facile soddisfare bisogni perosnali in base alle esigenze del momento e del contest/luogo in cui l’utente si trova.

Il servizio è disponibile da inizio anno. Il progetto è stato subito presentato alle varie associazioni di tassisti ma anche a comuni e società.

Una attenzione particolare è stata dedicata alla sicurezza per garantire, ad esempio a donne che viaggiano da sole, di non correre pericoli. Disponibile una chat per eventuali richieste di aiuto o comunicazioni ma anche la configurabilità dell’applicazione per organizzare viaggi ‘di genere’.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Mobile App

Mobile app offre una serie completa di apps per tablet e smartphone B2B e B2C, la sua b.u...

Vai al profilo

Giemme informatica srl

Software house di ventennale esperienza, nel corso degli anni, Giemme ha individuato il...

Vai al profilo

mareatek

Vai al profilo

Giulio Di Simine

Sono un giovane sviluppatore, ho 18 anni; sviluppo applicazioni da poco più di un anno e...

Vai al profilo