Segnalazioni dal mercato /

Rapporto Clusit 2015. per saperne di più sul malware in Italia

Rapporto Clusit 2015. per saperne di più sul malware in Italia

27 Febbraio 2015 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Frutto del lavoro di un centinaio di esperti e della collaborazione di un gran numero di soggetti pubblici e privati, il Rapporto Clusit 2015, prodotto dalla Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, presenta anche quest'anno numerose informazioni e dati di prima mano e esperienze sul campo sullo stato della sicurezza informatica in Italia fornendo una panoramica degli eventi di cyber-crime e incidenti informatici più significativi degli ultimi dodici mesi.

Il Rapporto Clusit, che sarà presentato ufficialmente il 17 marzo al Security Summit di Milano (iscrizioni su https://www.securitysummit.it/milano-2015) è un corposo riepilogo della situazione italiana per quanto riguarda lo stato della sicurezza di un 2014 appena trascorso. Si è avvalso anche quest’anno dei dati relativi agli attacchi rilevati dal Security Operations Center (SOC) di FASTWEB, che ha analizzato la situazione italiana sulla base di oltre 5 milioni di eventi di sicurezza.

Tra i contributi più autorevoli dell’edizione 2015 del rapporto, anche quello della Polizia Postale e delle Comunicazioni e quello del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche della Guardia di Finanza. Inoltre, a completamento dell’analisi degli attacchi più importanti del 2014, il Rapporto CLUSIT presenta quest’anno due contributi tecnici di grande interesse: alcuni elementi sul cyber-crime in Europa e nel Medio Oriente, a cura dei colleghi di IBM, e un’analisi globale degli attacchi DDoS a cura di Akamai.

Si affrontano inoltre alcuni temi di grande attualità: Internet delle cose, M-Commerce, Bitcoin, Il ritorno degli investimenti in sicurezza, Sicurezza dei siti web della PA, Doppia autenticazione per l’accesso ai servizi di posta elettronica, Nuovo regolamento europeo sulla privacy, Cloud e sicurezza: profili legali, l'impatto della Direttiva 263/agg.15 di Banca d’Italia sugli operatori del settore bancario.

A partire dal 18 marzo è possibile chiedere di ricevere per email il Rapporto Clusit 2015, scrivendo a rapporti@clusit.it e precisando: nome, cognome e azienda di appartenenza (e/o professione).

I rapporti precedenti sono disponibili sul sito di Clusit ( clusit.it/download ) nella sezione ALTRE PUBBLICAZIONI.

 

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


di-erre software s.r.l.

di-erre software si occupa principalmente di sviluppo software e consulenza...

Vai al profilo

Computime Srl

Computime, rivenditore Apple dal 1983, Servizi per l'editoria, Software House. La...

Vai al profilo

Giorgio Peressin

Dedico il mio tempo alla mia passione: sviluppare app.

Vai al profilo

CREALAB SRL

CREALAB è una società italiana che offre servizi e consulenza nell'ambito del settore...

Vai al profilo