Tecnopillole /

Suggerimenti ai minori per un uso consapevole delle nuove tecnologie

Suggerimenti ai minori per un uso consapevole delle nuove tecnologie

24 Gennaio 2017 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
PILLOLE DI TECNOLOGIA CONSAPEVOLE - Il contesto della Rete è noto a tutti, meno conosciuti sono i suoi effetti collaterali, soprattutto sui minori. Una lacuna notevole se si pensa che i minori iniziano a utilizzare la Rete ad età sempre più precoci alla ricerca di occasioni di divertimento e di gioco, di spazi di creatività e di socialità. L'offerta di servizi e l'emergere di nuove tendenze nascondono spesso potenziali rischi (geolocalizzazione, bullismo, sexting, ecc.) che molti genitori non sono in grado di percepire e/o gestire. Proteggere i minori non è più sufficiente, bisogna affiancarli, parlare con loro, educarli all'uso delle tecnologie, navigare con loro e aiutarli ad acquisire nuove conoscenze e maggiore consapevolezza.

Nell'incertezza sul cosa fare o nella percezione di non avere le conoscenze adeguate per tutelare adeguatamente i propri ragazzi, i genitori e gli adulti in generale possono fornire loro alcune utili indicazioni quali:

  • Mai condividere informazioni personali e familiari come nomi, cognomi, età, indirizzi, numeri di telefono, scuola e suoi orari, nomi degli amici, ecc.
  • Non compilare mai moduli online che chiedono di fornire dati e informazioni su carte di credito o dati bancari.
  • Mai condividere fotografie personali con sconosciuti, semplici contatti e fare attenzione a condividerle anche con amici.
  • Mai accettare inviti, appuntamenti offline con persone mai viste prima e incontrate online.
  • Fare attenzione a scaricare contenuti dalla Rete (allegati, suonerie, video, audio, ecc.) e farlo sempre dopo averne parlato con i genitori e chiesto loro un consiglio
  • Qualsiasi cosa vista o incontrata in Rete che genera disagio, stress o spavento deve essere segnalata ai genitori e oggetto di una qualche forma di conversazione offline.
  • Mai fare cieco affidamento alle descrizioni e indicazioni che accompagnano molte delle procedure di registrazione ad una applicazione online.
  • Mai registrarsi o fornire credenziali di accesso ad applicazioni e spazi online senza prima avere indagato di cosa si tratta e fatto una breve riflessione sulla loro effettiva utilità e non pericolosità.
  • Nel caso in cui si incontrassero siti, spazi web, applicazioni o situazioni disturbanti e percepite come potenzialmente pericolose meglio parlarne subito con persone adulte, siano esse genitori, insegnanti o persone di fiducia.
  • Dopo essersi iscritti ad un social network fare molta attenzione alla pubblicazione di ogni tipo di contenuto. Queste applicazioni predicano e richiedono la massima trasparenza ma essa non è senza costi o rischi potenziali.
  • Fare particolare attenzione alla costruzione dei profili online e alle informazioni in essi descritte. Meglio usare pseudonimi rispetto a nomi e cognomi veri.
  • Prestare sempre rispetto alle persone incontrate in Rete ma in particolare alla loro privacy e al loro diritto alla riservatezza.
  • Prima di usare un nuovo servizio o APP cercare sempre informazioni sul chi lo sta erogando, da quale paese e con quali finalità. Meglio anche verificare quali siano le politiche legate alla privacy e quanto sia possibile proteggerla con meccanismi di controllo e configurazione.
  • Quando si dispone di meccanismo di configurazione della privacy limitare al massimo l'accessibilità a informazioni personali.
  • Se si praticano e frequentano numerosi luoghi virtuali meglio usare sempre identità diverse, associate e credenziali e profili differenti.
  • Cercare sempre di rimanere in controllo di tutte le informazioni con cui ci si muove in Rete e fare particolare attenzione a tutti i meccanismi, servizi, applicazioni e interlocutori che questo controllo vogliono limitare, circoscrivere o manipolare.

Per approfondimenti:

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


INGEGNI Tech S.r.l.

INGEGNI Tech sviluppa applicazioni per il mercato mobile, sviluppando progetti per la...

Vai al profilo

Minitec2

Specialista in reti e sicurezza sistemi Windows Linux mac tablet, assistenza tecnica...

Vai al profilo

Giacomo Balli

I'm a freelance developer based in Italy. Have my personal projects in the AppStore...

Vai al profilo

Sudformazione srl

Scuola di formazione tecnica specialistica. Ci occupiamo di formazione in materia di...

Vai al profilo