Amazon /

Amazon rivede il suo portale per il nuovo tablet

Amazon rivede il suo portale per il nuovo tablet

05 Settembre 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Il portale di Amazon è in fase di ridisegno. La notizia è stata confermata da Amazon stessa che ha descritto l'iniziativa come finalizzata a semplificare, ottimizzare e rendere più utilizzabile il portale dai tablet.

La notizia è stata pubblicata sul Wall Street Journal. La nuova interfaccia web del portale è finalizzata a rimuovere contenuti superflui, ad aggiungere maggiore spazio vuoto/bianco, ad offrire menu più leggibili e navigabili e ad ottimizzare la barra di ricerca. Sul portale verranno enfatizzati alcuni elementi quali Instant Video, MP3s, Cloud Player, Kindle, Cloud Drive, APP Android e audio books, categorie di contenuti di sicuro interesse per una utenza tablet.

Il ripensamento del portale da parte di Amazon è una scelta collegata al prossimo rilascio da parte della società di un tablet da 7 pollici con Andorid che dovrebbe essere messo sul mercato in novembre al prezzo di 250$ e posizionato per essere il concorrente numero uno dell'iPad. Secondo Forrester Amazon potrebbe vendere nel 2011 cinque milioni di tablet posizionandosi al secondo posto dopo l'iPad di Apple.

Il rilscio del tablet e il ridisegno del portale sono segnali importanti di una strategia che punta al mercato mobile con iniziative che vanno oltre l'offerta di e-books e di un marketplace online.

 

 

Per verificare la bontà di questa strategia non resta che attendere pochi mesi.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Jekolab Srl

JekoLab, un laboratorio creativo Fondata a Torino nel 2011, JEKOLAB è specializzata...

Vai al profilo

FW LAB AC

Sviluppatore Italiano specializzato nello sviluppo di software per dispositivi...

Vai al profilo

Visual Meta

La più innovativa app per lo Shopping online è ShopAlike.it, la piattaforma...

Vai al profilo

Bluzz

Bluzz è un marchio che raggruppa professionisti e aziende che operano da più di...

Vai al profilo