Amazon /

Nuovo iPad - Ora la concorrenza mostrerà le sue carte

Nuovo iPad - Ora la concorrenza mostrerà le sue carte

09 Marzo 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
L'attesa per il lancio del nuovo iPad aveva convinto molti concorrenti al rinvio e al profilo basso. Facile prevedere ora un cambio di passo. In prima fila sicuramente Amazon che può trarre vantaggio dal successo avuto dal kindle fire sul mercato nel 2011.

Le indiscrezioni vengono, come spesso capita, da Digitimes e dalle sue attività di intelligence dentro le fabbriche di componenti elettronici usati dai principali vendor per i loro sistemi e dispositivi. Queste attività portano a far prevedere l'introduzione sul mercato da parte di Amazon di due nuovi tablet, uno da 7 pollici come il Kindle Fire e il secondo da 10 pollici. Probabile arrivo sul mercato, dopo giugno.

Dopo il successo di fine anno con quasi 4 milioni di dispositivi venduti, amazon dovrebbe avere abbastanza fieno in cascina per poter rilanciare la sua competizione con Apple e puntare ad aumentare il suo market share, attualmente fermo al 15% circa ma soprattutto ad aumentare la distanza con gli altri diretti concorrenti di Apple come Samsung.

L'intenzione di introdurre sul mercato un tablet da 10 pollici indica chiaramente la volontà di Amazon di allontanarsi dal dispositivo come semplice e-reader per puntare su un device con le caratteristiche di post-PC, simili a quelle oggi disponibili sul tablet di Apple. Se confermata, questa strategia vedrà i modelli Kindle e-reader occupare la fascia bassa della linea di prodotti tablet di Amazon.

L'aspetto più interessante di questa competizione con Apple sul mercato dei tablet sarà il posizionamento in termini di prezzo. Apple continua a trarre enormi vantaggi dalla montagna di profitto che accumula sui suoi prodotti, Amazon ha acquistato market share vendendo quasi sottocosto. Per comoetere Amazon ha bisogno di nuove risorse per la ricerca e lo sviluppo ma non può trovarle con prezzi elevati se vuole continuare ad erodere fette di mercato alla Apple.

Probabile quindi che Amazon adotti una strategia mista fatta di nuovi tablet performanti e ricchi di funzionalità assimilabili all'iPad ma ad un prezzo intermedio tra i 199 dollari e i 299. Anche per competere contro l'iPad2, ora disponibile a 399 dollari.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


foolix

Foolix è una società di consulenza e sviluppo software specializzata nello sviluppo...

Vai al profilo

Giulio Di Simine

Sono un giovane sviluppatore, ho 18 anni; sviluppo applicazioni da poco più di un anno e...

Vai al profilo

Systech Srl

Nata nel 1994, Systech è una azienda specializzata nella progettazione e nello...

Vai al profilo

Nex Mobile Apps

Vai al profilo