Apple /

Apple e le sorprese di autunno

Apple e le sorprese di autunno

09 Settembre 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Apple si prepara a due importanti appuntamenti autunnali per l’annuncio e il rilascio di nuovi prodotti. Tutti si chiedono se e quanto sarà in grado di tornare ancora a stupire e a sorprendere dopo un periodo che a molti è sembrato di sonnolente e timorosa normalità.

Ad indicare che qualcosa nella percezione del mercato verso Apple è cambiato, c’è il silenzio che ha circondato la preparazione dei nuovi eventi. In passato ogni data comunicata per nuovi annunci era fonte di migliaia di post su blog e riviste del settore con indiscrezioni, speculazioni, aspettative, ecc. Quest’anno l’evento di domani 10 settembre sembra essere diventato, forse perché collocato a ridosse dell’IFA di Berlino, un evento come un altro.

Al momento ciò che tutti sembrano escludere è l’annuncio di un nuovo iPad, sia nella versione standard che mini. Prevsto invece da tutti il rilascio di una versione di iPhone (5C) per il mercato di fascia bassa e di una versione 5S dotato di nuove funzionalità come accessi sicuri attraverso il riconoscimento delle impronte digitali. Infine certo è il rilascio definitivo della versione 7 del sistema operativo iOS.

 

Se le premesse saranno rispettate assisteremo quindi ad un evento senza molte sorprese. Poco male per una azienda che continua ad essere leader di mercato. Male se si pensa che nel frattempo la scena del palcoscenico è stata rubata ad Apple da Samsung con il rilascio all’IFA del suo nuovo giocattolo tecnologico, il Galaxy Gear.

Ma le premesse potrebbero non essere rispettate. Tim Cook potrebbe aver tratto vantaggio dalle lezioni di Steve Jobs. Potrebbe cioè aver secretato in modo certosino informazione  e notizie su nuovi prodotti che potrebbero diventare la vera sorpresa dell’evento di domani 10 settembre. Tra le sorprese ci potrebbero essere novità sulla Apple TV o sul Retina MacBook AIir, anche se queste novità sono già state oggetto di molte speculazione e indiscrezioni. Molti si attendono la sorpresa Phablet e la loro attesa è destinata a durare ormai solo 24 ore.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Giulio Di Simine

Sono un giovane sviluppatore, ho 18 anni; sviluppo applicazioni da poco più di un anno e...

Vai al profilo

MG SoftDroid

Programmatore neofita, realizza App Android indirizzate agli studi prevalentemente...

Vai al profilo

Nex Mobile Apps

Vai al profilo

Techmobile

Vai al profilo