Apple /

Apple conferma la sua abilità nel fornire una filosofia di vita e una visione

Apple conferma la sua abilità nel fornire una filosofia di vita e una visione

24 Gennaio 2014 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
La competizione tra i grandi produttori di dispositivi tecnologici è sempre più anche di tipo promozionale e comunicazionale. Samsung, Microsft e altri stanno ricercando da tempo una loro strada, capace di competere con Apple. Obiettivo difficile da raggiungere se Apple continua a migliorare una strategia di immagine perseguita da anni e che è servita a creare una filosofia di vita e una visione. Lo dimostra uno degli spot pubblicitari usato per l'iPad Air.

C'è chi punta a far sorridere e allo humor, chi a sorpendere con la creatività e la bellezza delle immagini, chi invece ingaggia testimonials famosi e popolari per catturare ll'attenzione di pubblici più vasti. Apple non deve inventare nuove strade ma semplicemente insistere nel continuare a fornire nuovi tasselli alla sua visione e filosofia.

Non è un caso quindi che in uno spot creato per promuovere l'ultimo modello di iPad, Apple ricorra alla poesia di Walt Whitman tratta da Dead Poets Society e recitata da Robin Williams in uno dei suoi film.

Lo spot non è altro che il proseguimento e la conferma di una strategia finalizzata a comunicare una filosofia di vita e relativi stili di vita e di farlo fornendo, ad ogni uscita di un nuovo prodotto, nuovi concetti e imagini utili a suggerire valori, comportamenti e modi di pensare.

 

 

Il nuovo video prodotto da Apple ha una vesrione lunga ( vedi video qui sotto) e due versioni brevi (Light Verse and Sound Verse).

Come nel video sopra anche quello nuovo è una semplice collezione di momenti di vita e di immagini raccolte in giro per il mondo e finalizzate a comunicare coinvolgimento ma soprattutto a suggerire stili e filosofie di vita capaci di dare forma ai desideri dei consumatori e così facendo, a tenerli lontano dai concorrenti Google, Micorosft e Samsung e dai loro video pubblicitari.

 

 

I detrattori possono valutare i nuovi spot di Apple come eccessivi nella pretesa di suggerire e imporre la sua filosofia del mondo e soprattutto di ricorrere a comunicazioni intellettuali e retoriche destinate a persone che in realtà sembrano essere interssate solo al design di un iPad e alle sue funzionalità per la gestione pratiica delle loro attività quotidiane. Eppure l'insistenza del messaggio e il livello altamente intellettuale dello stesso opera a livello cognitivo e facilità nuove sinapsi oltre che un certo benessere derivante dal sentirsi emotivamente coinvolti.

Le critiche non convinceranno mai Apple a cambiare approccio e i concorrenti continueranno ad avere difficoltà a colmare il gap che si è creato dal punto di vista dell'imagine e del valore del brand e dei marchi di Apple.

I tentativi fatti da Samsung non sembrano suggerire che questo gap possa essere colmato molto presto. I dati sulle visualizzazione però, se uno guarda ai contatori YouTube, sembrano dare ragione all'azienda coreana!

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo

Posytron

Posytron è una Software Factory specializzata in progetti Web, Mobile, Social Media e...

Vai al profilo

Engitel

Engitel è una digital company che si occupa di Web e Mobile sin dal 1995. Realizza...

Vai al profilo

Techmobile

Vai al profilo