Apple /

Apple iPhone X: Molto rumore (1000) per nulla

Apple iPhone X: Molto rumore (1000) per nulla

13 Settembre 2017 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Nell'evento del 12 settembre Apple ha annunciato il suo nuovo iPhone X con Face ID e ricarica wireless, due modelli di iPhone 8 e 8Plus, e un nuovo Apple Watch 3. Tutto come previsto, anzi con qualcosa in meno. L'evento sarà ricordato per il rilascio del primo smartphone da 1000 dollari. Un prodotto che, rilasciato a Novembre, porterà molti a posticipare l'acquisto di un nuovo iPhone per potere toccare con mano il modello X.

Le anticipazioni e le indiscrezioni avevano già previsto e raccontato tutto, ma molti speravano comunque in qualche sorpresa che non c'è stata.

Apple ha annunciaro i suoi nuovi iPhone e in particolare il modello X, celebrativo del decennale di vita dell'iPhone, ma anche il primo smartphone a posizionarsi a un livello di prezzo mai raggiunto prima.

Per l'acquisto del nuovo iPhone, con schermo OLED da 5,8 pollici, senza bottone di Home, dotato di riconoscimento facciale e ricarica wireless ci vorranno 1000 dollari/euro.

Le aspettative per questo evento Apple erano così alte che era facile prevedere un certo diappunto nel caso non fossero state mantenute. Ciò è quanto sembra sia avvenuto, anche per il mancato annuncio di altri prodotti e soluzioni di cui la Rete e i media avevano parlato a lungo.

Unica riflessione possibile e che sta già riemoiendo la Rete di riflessioni e narrazioni è il costo dei nuovi dispositivi, soprattutto qello dell'iPhone X (comunque non disponibile prima di novembre) che arriverà sul mercato con prezzi tra i 1000 e i 1200 dollari/euro. Il modello iPhone 8 partirà da 699 dollari e il Plus da 799. Chi aveva sperato di vedere posizionato l'iPhone 8 a un livello più basso è rimasto anch'esso deluso.

Ora molti analisti di mercato si interrogano su quanto il posizionamento dell'iPhone X possa condizionare il consumo e gli acquisti, incidendo sulle vendite di Apple e/o favorendo ulteriormente le vendite di smartphone di fascia più bassa.

L'evento ha deluso anche per ciò che non è stato annunciato. Nessuna menzione è stata fatta dell'HomePod e neppure di nuovi AirPod, nulla è sato detto dei Mc o dell'iPad.

In sintesi l'evento ha confermato quanto già si sapeva e si conosceva, con alcune dimenticanze.

Molto rumore per nulla! Much ado about nothing!

In attesa di Novembre chi non volesse resistere a un nuovo acquisto può sempre rivolgersi a Samsung e al suo Galaxy Note 8!

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Engitel

Engitel è una digital company che si occupa di Web e Mobile sin dal 1995. Realizza...

Vai al profilo

Applix Srl

Vai al profilo

DUECI

Il mondo Apple per le aziende e gli ambienti di produzione - Sviluppo software su...

Vai al profilo