Apple /

iPad Air o iPad Mini, questo è il problema!

iPad Air o iPad Mini, questo è il problema!

05 Novembre 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Per chi pensa di regalare o regalarsi un iPad per Natale ed ha problemi di budget può essere utile sapere quali siano le effettive differenze tra un iPad grande e uno mini. Con informazioni adeguate l’eventuale scelta del modello più piccolo potrebbe risultare meno penalizzante. I due modelli non sono poi molto differenti tra loro, fatta eccezione la dimensione dello schermo.

Con l’eccezione delle dimensioni del display, del prezzo e della qualità delle immagini che possono offrire, i due modelli di iPad recentemente rilasciati, l’iPad Air e l’iPad Mini con display Retina non sono tra loro molto diversi.

Le eccezioni sono importanti e vanno attentamente vautate in ogni processo decisionale di acquisto. Il display dell’iPad Air è di 9.7 pollici con 264 pixel per pollice, quello dell’iPad Mini è di 7.9 pollici e 326 pixel per pollice, un display che regala una chiarezza nell’immagine di quasi il 25% migliore di quello dell’iPad Air. L’iPad Air è più costoso (100+ euro per ogni tipo di modello) e più pesante (+37%).

Tutto il resto nei due modelli è molto simile, a partire dal processore A7 e dal co-processore M7, dalla risoluzione dello schermo (2048 x 1536), dalla presenza di Face Time HD e iSight, dalle capacità di registrazione video, dalla connettività, alla batteria e ai sensori.

Con la proposizione di due modelli di iPad tra loro simili Apple è in grado di fornire al mercato prodotti di qualità in grado di garantire uguali prestazioni, elevata risoluzione di display e uguai caratteristiche tecniche ma anche di servire pubblici diversi con esigenze e bisogni diversificati. Il modello Mini è per Apple una risposta forte e aggressiva ai concorrenti che stanno introducendo sul mercato phablet e tablet da 7/8 pollici. Manca per il momento nel portafoglio d’offerta un iPhone phablet ma con l’iPad Mini Apple è oggi in grado di offrire qualità superiori grazie al display Retina.

Considerando quanto i due modelli sono tra loro simili la scelta del consumatore non può che essere condizionata dalle preferenze e dalle finalità di scopo ma anche dal prezzo più alto per uno schermo più grande dell’iPad Air o da un prezzo più basso con uno schermo più piccolo ma con maggiore densità di pixel.

L’iPad Air è disponibile nei punti vendita dal primo di novembre, l’iPad Mini Retina lo sarà verso la fine di novembre. Le vendite di iPad Air sono già decollate e viaggiano verso nuovi record, quelle dell’iPad Mini seguiranno probabilmente a ruota ed andranno ad arricchire il portafoglio di Apple per l’intero periodo di shopping natalizio.

Non è facile prevedere verso quale modello di iPad si indirizzeranno le scelte del consumatore ma è facile prevedere un nuovo successo della famiglia di tablet iPad di Apple.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Unified Communication

Unified Communication è un’azienda italiana leader nel mercato europeo del...

Vai al profilo

Michael Rovesti

Mi chiamo Michael Rovesti sono un developer alle prime armi di Reggio Emilia questa è la...

Vai al profilo

Synesthesia srl

Synesthesia si occupa di Information Technology da oltre un decennio. Diamo vita alle...

Vai al profilo

DidApp

App didattiche per la prevenzione dei disturbi dell'apprendimento

Vai al profilo