Apple /

iPhone 5C, iPhone 5$, 10, 20. 30 cose da sapere e ricordare

iPhone 5C, iPhone 5$, 10, 20. 30 cose da sapere e ricordare

11 Settembre 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Mentre i fan del marchio della Apple si mettono in fila per l'acquisto del nuovo oPhone o per sostituire il modello precedente in loro possesso, può essere utile indicare sommariamente ai potenziali nuovi clienti quali siano le caratteristiche del nuovo prodotto. Un modo per facilitare il loro processo decisionale o per interromperlo in tempo....

Difficile dire quanto le caratteristiche tecniche di un dispositivo siano oggi le vere 'compelling reasons to buy' che portano alla'cquisto definitivo. Tra queste ragioni una componente importante è quella dell'imagine e della qualità della marca. Conta molto la fedeltà al marchio e il livello di fidelizzazione raggiunto nella relazione con il brand. Nle caso dei nuovi iPhone, non essendo prodotti completamente nuovi, a fare la differenza potrebbero però essere effettivamente alcune caratteristiche di costruzione e design, di tipo tecnico e funzionale.

Proviamo ad elencarne alcune, elebaondole dagli annunci e dalle presentazioni fin qui fatte da Apple:

  • I due dispositivi iPhone 5C e iPhone 5S saranno in vendita dal 20 di settembre, due giorni dopo il rilascio della nuova versione del sistema operativo iOS7 che verrà resa disposnibile anche per iPhone 4 e modelli successivi, iPad 2, iPad Mini e iPod touch di quinta generazione.
  • Il nuovo iPhone è dotato di un processore A7, un chip a 64-bit che rende il dispositivo due volte più veloce del modello precedennte e 40 volte più velove del primo iPhone. Il modello 5S usa anche una interfaccia grafica OpenGL ES 3.0 che trasforma le performance grafiche della macchina ( 57 volte la velocità originale sul primo iPhone)
  • Entrambi i modelli dispongono di tecnologia 4G. Peccato che per attivarla bisogna sottoscrivere connessioni internet superveloci e pagare il prezzo elevato ad esse associato
  • Grazie alla nuova funzionalità Touch ID il nuovo iPhone 5S è ora in grado di riconoscere perfettamente il proprietario del dispositivo. Grazie al riconoscimento delle impronte digitali, apple è in pratica in possesso delle informazioni utili ad identificare individualmente ogni persona in possesso di un iPhone. Sono note le modalità con cui è stata implementata la procedura di cattura e utilizzo dell'impronta. Apple non ha reso possibile verificarla in tutti i suoi aspetti. Non si conosce quindi quanto sia protetto il dato e quanto al sicuro la privacy del consumatore.
  • I dati biometrici raccolti dallo scanner Touch ID non verranno resi disponibili a terzi ed Apple non terrà alcuna copia degli stessi. L'impronta digitale viene trasformata in mlioni di punti (minuzia) usati per costruire una stringa di numeri che viene poi cripatata e salavata direttamente sul processore per impedirne l'accesso ad altre applicazioni. Ogni volta che ci si riconnette la stringa di numeri generata viene confrontata con l'originale.
  • Apple non concederà l'uso della tecnologia Touch ID a terze parti per la realizzazione di nuove applicazioni o la sua integrazione in quelle esistenti
  • Lo scanner Touch ID è in grado di riconoscere fino a cinque dita. Ciò significa che è possibile usare pià un dito per sbloccare e riconnettersi al dispositivo. Una implicazione interessante di ciò è la possibilità di dare accesso al dispositivo ai propri figli che per farlo dovranno/potranno usare 'le loro piccole dita'
  • L'iPhone 5C è nato per penetrare nuovi mercati e conquistare nuovi share di mercato. La 'C' in realtà non indica il 'Costo' ma il fatto che il dispsoitivo è stato predisposto in cinque 'Colori' diversi: rsa, verde, blu, giallo e bianco.
  • L'iPhone 5C è low-cost solo all'apparenza e solo a certe condizioni. Il prezzo da 99 (16GB) e 199 (32GB) dollari si applica infatti solo ad un dispositivo acquistato sottoscrivendo un contratto con un provider. Senza contratto il dispositivo costa 549 e 649 dollari rispettivamente.

  • L'iPhone 5S è dotato di un bottone di Home coperto da zaffiro, un materiale scelto per la sua durezza, maggiore del vetro e poco inferiore a quella del diamante, resistente e a prova di graffi. Lo stesso materiale è usato per le lenti della fotocamera.
  • I nuovi iPhone dispongono anche di un co-processore 'motion' chiamato M7 utilizzabile da per la realizzazione di nuove applicazioni legate ad esempio allo sport e al fitness e capaci di trasfromare il dispositivo in uno strumento indossabile. Il co-processore continua a monitorare e misurae dati in modìvimento attarverso l'accelerometro,il giroscopio e il compasso mettendo a disposizione queste informazioni per nuove applicazioni ed utilizzi.
  • L'iPhone 5S permette la realizzazione di video 'slow motion'. Dopo aver realizzato il filmato è possibile rallentarlo durante la fase di montaggio e produrre filmati divertenti di tipo amatoriale che riprendono amici che fanno sport, amici e parenti, ecc.
  • Su entrambi i dispositivi è diponibile in forma gratuita il pacchetto di produttività iWork ( Numbers, Pages, Keynote, iPhoto e iMovie) con un bel risparmio per il consumatore. La gratuità sembra essere legata alla volontà di tenere lontano dal consumatore l'idea di optare per il pacchetto Office di Microsoft e di fornire una suite di prodotti per la produttività aziendale
  • Apple ha ridisegnato l'interfaccia di Facetime, la soluzione di video chiamata disponibile dal 2007. Ora con il nuovo sistema operativo iOS7 sarà possibile anche fare chiamate solo audio. Una mossa intelligente che darà filo da torcere a Skype.
  • Come con ogni nuovo iPhone, Apple ha rilasciato con il 5C e il 5S fotocamere migliorate tecnicamente e dal punto di vista prestazionale. I megapixel rimangono 8 ma sono state introdotte nuove aperture di diaframma e migliori sensori che aumentano la sensibilità alla luce e la qualità finale delle foto. La fotocamera del nuovo iPhone ha un autofocus che è de volte più veloce del precedente modello, uno stabilizzatore di immagine automatico e nuove modalità per catturare dieci 'frames' al secondo.
  • L'iPhone 5S ha due tipi di flash, uno bianco e uno giallo. La loro sensibilità è variabile ed è il sensore a decidere quale combinazione di flash usare per generare fotografie dai colori migliori. Per garantire la qualità la fotocamera da 8 megapixel scatta quattro foto in sequenza e poi integra il meglio delle quatro per generare quella finale.
  • Migliorata anche la batteria ora dalla durata di 10 ore per le chiamate, 10 ore per la navigazione internet via LTE e 250 ore per il dispositivo in standby

 

Fonte: Andrew Cunningham

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Andrea Picchi

Cognitive Interface Designer & iOS Developer

Vai al profilo

Inglobe Technologies Srl

Fondata nel 2006 essa basa la sua professionalità sull'esperienza e la competenza di un...

Vai al profilo

SANMARCO INFORMATICA SPA

Sanmarco Informatica opera nel settore dell'informatica da oltre 20 anni con...

Vai al profilo

Sudformazione srl

Scuola di formazione tecnica specialistica. Ci occupiamo di formazione in materia di...

Vai al profilo