Apple /

iPod Bye Bye?

iPod Bye Bye?

06 Novembre 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Il rilascio del nuovo iPad Mini così come gli altri prodotti rilasciati da Apple negli ultimi due anni hanno reso obsoleto un dispositivo che ha fatto la fortuna dell'azienda e la felicità degli amanti della musica. iPd e iPhone garantiscono la stessa capacità di riproduzione musicale unitamente a molte altre funzionalità e applicazioni. La differenza in termini di prezzi e dimensioni è minima. Goodbye iPod.

L'iPod è il dispositivo multimediale che ha segnato il ritorno al successo planetario della Mela ma presto potrebbe uscire di produzione. A schiacciarlo e a renderlo obsoleto sono altri prodotti che lo affiancano nel portafoglio d'offerta di Apple.

La presentazione recente di tre nuovi modelli di iPod Nano, iPod Schuffle e iPod Touch 5G, non deve trarre in inganno. I modelli potrebbero essere gli ultimi. Questa sembra essere la decisione di Apple, emersa come una possibile scelta dopo il rilascio dell'iPad Mini.

Il nuovo iPad si sovrappone al Touch, il prodotto di punta nella categoria iPod, ed ha anche lo stesso prezzo di partenza fissato a 329 dollari. L'iPod Touch 5G ha dalla sua un fattore di forma comodo da usare, 12 centimetri di lunghezza e 6 di larghezza con un peso di soli 88 grammi e con una capacità di 32GB, ma l'iPad Mini allo stesso prezzo offre di più, maggiori funzionalità, maggiori prestazioni grazie al processore più veloce e soprattutto molte applicazioni.

Secondo alcuni analisti l'iPod Touch è già entrato nella fase di fine ciclo produttivo che potrebbe terminare entro due anni. Se ciò si avverasse, considerando che il Touch rappresenta il 50% delle vendite di iPod, l'intera famiglia diventerebbe marginale rispetto ad altri prodotti Apple.

Per capire cosa succederà all'iPod basterà seguire le mosse future di Apple. Mosse che interesseranno non soltanto strategie e portafoglio d'offerta ma anche organizzazione e cambiamenti nel team di comando dell'azienda. E' recente la sostituzione di personaggi di peso ai tempi di Steve Jobs come John Browett, a capo della catena retail, e di Scott Forstall vice presidente con delega alle piattaforme mobili. Forstall sarà sostituito da Jony Ive, attualmente responsabile del design di prodotti Apple.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Centrica

Centrica progetta e sviluppa tecnologie innovative nei settori del digital imaging...

Vai al profilo

Disruptive Innovation

Management Consulting

Vai al profilo

Visureasy

Visureasy fornisce diversi servizi di reperimento visure, alcune tipologie di visure...

Vai al profilo