Apple /

La vera novità dell’annuncio Apple è la Apple TV

La vera novità dell’annuncio Apple è la Apple TV

10 Settembre 2015 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
L’evento settembrino di Apple conferma le numerose indiscrezioni di stampa che lo avevano preceduto. Annunciato un iPad pro per professionisti e aziende, nuovi modelli di iPhone, accessori per lo Watch, e la nuova Apple TV con la quale Apple pinta direttamente ai soggiorni di casa dei consumatori con una proposta che interessa anche il vidogioco.

Con l’annuncio del 9 di settembre 2015, Apple reiventa l’iPad, trasformandolo in una piattaforma per le aziende e aggiungendovi uno stylus (cosa che Steve Jobs non avrebbe mai fatto!) ma soprattutto entra prepotentemente nel futuro della televisione proponendo più giochi e più APP da usare nel soggiorno di casa con device destinato, secondo Tim Cook, a rivoluzionare la televisione.

L’iPad Pro sarà di 12,9 pollici, come previsto, e monterà un processore A9X che raddoppia la capacità di memoria,  le prestazioni della FPU e le performance nella gestione dello storage ma soprattutto offre prestazioni generali superiori dell’80% al processore di generazione precedente. Sarà disponibile una tastiera intelligente come accessorio così come uno stylus denominato Pencil. Il prezzo al consumo dovrebbe essere di 799 dollari per il modello da 32GB, di 949 per quello da 64GB e di 1079 per il modello con 128Gb di memoria storage.

CONSIGLIATO PER TE:

PC Microsoft & Apple pari sono

La vera novità, almeno stando alle parole usate da Apple, è la nuova set box televisiva, una scatoletta piccola ed economica collegabile al televisore e connessa ad Internet, un dispositivo con il quale l’azienda intende aprire una nuovo mercato e dare corpo alla sua visione sul mondo della televisione. Una mossa prevedibile e che segue quanto già sperimentato con successo nel mondo del personal computing, della musica, della telefonia e della mobilità.

 

 

Apple punta ora a conquistare il salotto di casa, le famiglie e il cuore pulsante delle loro case, lo spazio nel quale ci si ritrova per rilassarsi, socializzare, intrattenersi e giocare. Lo strumento per la conquista dei nuovi spazi passa attraverso un dispositivo ma soprattutto nuove APP e nuove funzionalità. Il dispositivo TV di Apple permetterà una interazione fatta da comandi vocali, una elevata personalizzazione di programmazione, palinsesti individuali e il tutto sempre in Internet.

Amazon, Netflix e gli altri protagonisti del mercato dei contenuti televisivi sono avvisati. Anche se non direttamente competitiva, con la sua innovativa visione, Apple mette insieme nella sua proposizione tecnologia e contenuti puntando tutto sulle applicazioni, sull’interfaccia e su una fruibilità dei contenuti da parte di una nuova tipologia di utenti che negli anni ha ridefinito i suoi bisogni di consumo televisvo e tecnologico.

Il dispositivo non sarà molto dissimile da quello precedente e come esso si collegherà tramite HDMI allo schermo del televisore casalingo e a Internet. Quando viene attivata l’utilizzatore avrà a disposizione una ricca offerta di contenuti, programmi televisivi, film ma anche musica e giochi, tutti usufruibili attraverso APP.

La logica delle APP favorisce lo sviluppo e l’introduzione futura di nuove applicazioni, per fare shopping, per studiare e molte altre, simili a quelle che già usiamo sui dispositivi Mobile. L’interazione sarà sia di tipo tattile che vocale ma anche con il telecomando

Il dispositivo sarà in vendita a un prezzo accessibile a tutti ma i contenuti saranno a pagamento. Un modello iTunes legato alla TV che è destinato ad arricchire ulteriormente Apple ma anche a trovare il gradimento di numerosi consumatori. Le proposte e i servizi di tipo gratuito comunque non mancheranno e potrebbero anche moltiplicarsi nel prossimo futuro.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


100 Things App e giochi per Bambini Genitori e Nonni

La vita di per sé è la favola più fantastica! (Andersen) Anche noi da bravi danesi...

Vai al profilo

Cosmobile Srl

Sviluppiamo applicazioni native per dispositivi mobili, in particolare smartphone e...

Vai al profilo

FW LAB AC

Sviluppatore Italiano specializzato nello sviluppo di software per dispositivi...

Vai al profilo

CREALAB SRL

CREALAB è una società italiana che offre servizi e consulenza nell'ambito del settore...

Vai al profilo