Apple /

l'iPad va al lavoro, lo dice IDG e noi ci crediamo!

l'iPad va al lavoro, lo dice IDG e noi ci crediamo!

18 Gennaio 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Non c'era bisogno di una indagine per sapere che l'iPad piace alle aziende come e perchè è uno strumento di lavoro potente, efficace e flessibile per tutte le esigenze dell'utente. Utile però vedere confermata una percezione da una indagine diffusa che evidenzia quanto l'iPad sia popolare in casa come al lavoro. Molte aziende lo hanno già adottato, altre lo stanno facendo. Lo dice IDG.

Questa settimana IDG Connect, un'azienda specializzata nelle ricerche di mercato, ha pubblicato una indagine che è servita a fotografare l'uso del tablet di Apple in azienda, da parte degli utenti finali ma anche dei responsabili IT e ad evidenziarne l'impatto sui sistemi informativi e tecnologici esistenti.

L'indagine ha rivelato che il 91% dei professionisti intervistati usano il loro iPad per attività lavorative anche se solo un quarto di loro dispone di un dispositivo fornito dall'azienda. L'uso dei dipendenti non è molto dissimile da quello tipico del consumatore. Prevale il consumo di informazioni e media e la gestione della posta elettronica e della comunicazione. L'uso è maggiore soprattutto in mobilità. Il 79% degli intervistati usano l'iPad in viaggio e solo il 54% lo usa per gli stessi motivi a casa.

Il diffondersi rapido dell'iPad non ha convinto ancora i suoi utilizzatori ad abbandonare gli altri dispositivi utilizzati come personal computer, laptop ecc.Tuttavia il 12% ha sostituito completamente il dispositivo usato con l'iPad e il 6% ha eliminato il desktop e/o il personal computer.

Il 72% del campione intervistato ha dichiarato comunque di utillzzaare meno il proprio notebook da quando è in possesso del tablet di Apple, soprattutto perchè lo ha sostituito con l'iPad quando è in viaggio.

L'iPad viene utilizzato molto anche nella modalità offline. In modo frequente in nord e sud america, meno in Europa dove solo un terzo ne fa uso prevalentemente per consumare e godersi contenuti precedentemente scaricati dalla rete.

Le tre attività prevalenti evidenziate dall'indagine sono quelle finalizzate alla produzione testuale, la lettura e il web browsing. Le applicazioni usate sono Excel, Word e Powerpoint e Adobe.

La conclusione di IDG è che il tablet stia diventando rapidamente uno strumento di lavoro aziendale completo che viene fornito o pagato dall'azienda e usato in ufficio e fuori per tutte le attività lavorative che coinvolgono il dipendente.

 

Farà piacere alla Apple scoprire che l'83% degli intervistati dichiara la sua fedeltà al marchio.

Interesserà anche ai responsabili marketing confermarsi nell'opinione di quanto sia importante il passa parola e quell che in inglese è chiamata 'advocacy':

 

 

 

Tag
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


iMotion Software

iMotion Software è una realtà attiva nello sviluppo di soluzioni mobile in ambito...

Vai al profilo

Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo

Posytron

Posytron è una Software Factory specializzata in progetti Web, Mobile, Social Media e...

Vai al profilo

Tecware

Gestiamo progetti di informatizzazione dallo studio professionale alla...

Vai al profilo