Apple /

Apple alla ricerca di nuove magie

Apple alla ricerca di nuove magie

06 Febbraio 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
I risultati del primo trimestre hanno mostrato la forza e la debolezza dell’offerta di Apple. La concorrenza di aziende come Samsung sta lentamente erodendo la base clienti e suggerendo nuove strategie. Con nuove magie e incantamenti Apple potrebbe mantenere la sua leadership e la fedeltà dei suoi fan.

All ricerca di nuove magie Apple potrebbe caratterizzare il 2013 con il rilascio di nuovi prodotti e l’aggironamento qualitativo di quelli esistenti. Sul fronte dispositivi probabile l’arrivo di nuove generazioni di iPhone e iPad, probabile l’introduzione di un phablet (iPhablet) e possibile anche una rivisitazione del modello di prezzo complessivo per competere sul mercato low-price. Le novità potrebbero però arrivare su altri fronti come la Apple iTV, iWrist. iWatch e Siri.

CONSIGLIATO PER TE:

PC Microsoft & Apple pari sono

Di iTV si sta ormai parlando da anni ma Apple non sembra per il momento pronta al rilascio immediato di un televisore Apple capace di ospitare tutte le funzionalità fino ad oggi disponibili su un dispositivo iOS. Per il momento i consumatori possono accontentarsi dell’Apple TV set top box che permette la connessione dei dispositivi Apple con lo schermo TV posseduto in casa. Ma le aspettative sono maggiori e premono per un nuovo dispositivo capace di offrire una interfaccia Siri o simile, la possibilità di caricare delle APP, gestire le chiamate vocali e i messaggi e molto altro.

iWrist potrebbe andare a posizionarsi nel mercato molto ricco e frequentato legato al benessere e alle attività sportive. Un mercato già presidiato da altri marchi come Fitbit ma non ancora in grado di offrire una integrazione elevata tra gadget tecnologici disponibili in casa. Il punto di forza di iWrist potrebbe al contrario derivare da una integrazione perfetta con gli altri gadget tecnologici di Apple e con l’ecosistema applicativo di iTunes.

La forma del nuovo gadget indossabile ( al polso?) potrebbe essere quella di un orologio (iWatch descritto di seguito) ma con le funzionalità dell’iPhone.

Alcune indiscrezioni indicano probabile anche un iWatch, frutto della collaborazione con Intel. Il nuovo orologio digitale dovrebbe essedre dotato di un display OLED da 1.5 pollici, avere un sistema operativo iOS ed in grado di comunicare via Bluetooth. Il suo debutto è previsto per la seconda metà del 2013.

L’iWatch in realtà più che un nuovo prodotto potrebbe essere integrato nell’iWrist sopra descritto, mantenendo le caratteristiche tecniche in termini di display, connettività e sistema operativo.

La quarta magia potrebbe derivare da un aggiornamento di Siri con l’introduzione di nuove forme di interfaccia, non solo vocale, e maggiore integrazione con il dispositivo su cui è utilizzato e le sue APP installate. Una evoluzione che offrirebbe maggiori funzionalità ma soprattutto forme e servizi di assistenza personale più intelligenti ed efficaci, capaci anche, in alcuni casi, di anticipare i bisogni dell’utente.

Difficile, per il momento, prevedere se e quanto Apple stia effettivamente puntando sulle soluzioni qui menzionate. Facile però scommettere sul fatto che Apple non possa permettersi di vedere la sua immagine, legata alla innovazione e alla qualità, deteriorarsi per la mancanza di nuovi prodotti che vengano percepiti sul mercato come rivoluzionari perché magici.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


WARE'S ME srl

Nata nel 2010, WARE’S ME è una giovane società̀ di servizi, con base a Padova, attiva...

Vai al profilo

Arsenal S.R.L.

Simulatori e visual simulation immersiva ad elevata interattivita' - con software di...

Vai al profilo

MamoSoftware

Sviluppo software per passione. Ho realizzato il Gestionale AlfaDesk su piattaforma...

Vai al profilo