Google /

Android 5.0, quali novità attendersi da Google?

Android 5.0, quali novità attendersi da Google?

19 Maggio 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Google sta lavorando con numerosi produttori di smartphone e tablet in modo da poter fornire loro un accesso in anteprima alla nuova versione di sistema operativo Android 5.0 Jelly Bean. Allo stesso modo sta sviluppando nuovi smartphone e tablet da introdurre presto sul mercato.

Le previsioni sul prossimo rilascio di Android 5 indicano il mese di dicembre 2012. Google sta mettendo a punto la sua strategia mobile con l'obiettivo di contrastare e prevenire il predominio di Apple sul mercato.

Il primo problema che Google ha deciso di affrontare è la frammentazione e disomogeneità del sistema operativo, causate anche dal fatto di aver sempre lavorato alle nuove versioni con un singolo produttore ( recentemente Samsung) che è cambiato nel tempo.

Questa volta Google ha coinvolto cinque produttori diversi con l'obiettivo di portare sul mercato nuovi dispositivi, smartphone e tablet,  con la stessa piattaforma di sistema operativo

L'idea alla base di questa strategia è di rafforzare l'ecosistema Android e ridurre l'effetto dominante di Apple e dei fornitori di servizi telefonici sul mercato.

L'annuncio della nuova piattaforma ANdorid è previsto per giugno 2012 alla conferenza annuale degli sviluppatori Android.

La nuova piattafroma di sistema operativo dovrebbe contenere cinque nuove caratteristiche che dovrebbero soddisfare bisogni e richieste di tutti coloro che amano e utilizzano la piattaforma di Google:

  • l'integrazione con Chrome OS che fornirà nuove opportunità di sincronizzazione dei contenuti tra piattaforme desktop, smartphone e tablet e di estendere l'uso di applicazioni e di giochi
  • scelta di sistema operativo: Andorid 5.0 Jelly Bean potrebbe offrire, al momento del boot del dispositivo, l'opzione Google OS e Microsoft Windows OS. I produttori di hardware saranno liberi di scegliere se fornire solo la scelta Andorid o entrambe con la possibilità di passare dall'una a all'altra semza dover far ripartire il device
  • ottimizzazione per il tablet: il successo di Apple è prevalentemente legato alla integrazione che il sistema operativo iOS offre, all'ecosistema applicativo e alla capacità di sfruttare al meglio il tablet. Android è più legato al mondo smartphone. Qesto scenario è destinato a cambiare con Android 5.
  • assistente vocale simile a Siri
  • nuove gesture nell'interfaccia utente
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Sviluppo4Mobile

S4M è costituita da un gruppo di quattro amici storici, Gino, Danilo, Miriam e Luisa...

Vai al profilo

Stefano Galizia

Sviluppatore iPhone ed Android

Vai al profilo

Mavigex s.r.l.

Mavigex è una azienda nata come spin-off accademico e come tale incorpora i valori della...

Vai al profilo

iMotion Software

iMotion Software è una realtà attiva nello sviluppo di soluzioni mobile in ambito...

Vai al profilo