Google /

Google Nexus 6P, il miglior phablet in circolazione?

Google Nexus 6P, il miglior phablet in circolazione?

30 Ottobre 2015 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Con un prezzo molto competitivo l’ultimo smartphone di Google si presenta come uno dei prodotti phablet più interessanti del mercato di fine anno 2015. Il sistema operativo è l’ultima versione di Android, le prestazioni sono elevate, le fotocamere eccellenti, lo schermo super ed è dotato anche del dispositivo fingerprint.

Il Nexus 6P è sicuramente il migliore smartphone prodotto da Google e destinato ad essere protagonista del mercato di fine anno così come nel 2016. Il nuovo Nexus è un phablet dotato di un display da 5,7 pollici che ne rende facile la presa e l’utilizzo. E’ stato costruito in partnership con il  produttore cinese Huawei e i risultati sono eccellenti.

Realizzato in metallo e vetro il nuovo phablet è dotato di uno schermo e di altoparlanti stereo frontali di qualità e di un bottone luminoso per le notifiche di messaggi in arrivo. Il retro del dispositivo è in alluminio ma nella parte alta presenta una finestra contenente la fotocamera, lo scanner fingerprint, il sensore NFC e altri sensori che non sono altrettanto efficienti se collocati sotto superfici metalliche.

Il design è curato e distintivo. Lo spessore do 7,3 millimetri e un perso di soli 178 grammi lo rende maneggiabile e confortevole alla manipolazione manuale. E’ più leggero dell’iPhone ma un po’ più alto, una caratteristica di formato che potrebbe rendere complicato il trasporto in una tasca di dimensioni standard.

 

 

Lo schermo è di 5,7 pollici, di tipo AMOLED con una densità di 518 pixel per pollice. Comparabile e forse migliore per risoluzione, luminosità e  contrasto del display dei due modelli con cui sarà in competizione sul mercato, il Galaxy S6 Edge di Sasmung e l’iPhone 6S Plus di Apple (solo 401 ppi).

CONSIGLIATO PER TE:

A cosa mi serve lo smartwatch?

I due speaker frontali sono considerati i migliori oggi disponibili sul mercato e sono il frutto della collaborazione con HTC che ha sicuramente sfruttato le sue soluzioni Boom Sound.

Il processore utilizzato offre prestazioni elevate senza problemi di surriscaldamento. La batteria è potente e offre una durata di quasi due giorni. La presenza di connettività USB-C obbliga a dotarsi di cavi nuovi (nella confezione standard sono presenti un cavo da USB-A a USB-C e uno più lungo di tipo USB-C per la ricarica) ma offre migliori prestazioni di carica.

Il sistema operativo è la nuova versione Android 6.0 Marshmallow.

Il sensore fingerprint sul retro del dispositivo è veloce, accurato e ergonomico. Permette la registrazione di tutte e cinque le dita.

Il nuovo Nexus 6P è disponibile sul mercato al prezzo di 449 e 699 euro nelle configurazioni di base (da verificare), prezzi più alti rispetto al mercato americano ma sicuramente competitivi.

Chi fosse alla ricerca di uno smartphone/phablet Android per i regali di Natale può trovare nel Nexus 6P di Google una soluzione ottimale. E’ considerato da molti analisti come il miglior phablet attualmente in circolazione.

Le specifiche del dispositivo:

  • Display: 5.7 pollici  HD AMOLED (518ppi)
  • Processore: octa-core Qualcomm Snapdragon 810
  • RAM: 3GB
  • Storage: 32/64/128GB
  • Sistema Operativo: Android 6.0 Marshmallow
  • FotoCamera: 12.3MP posteriore, 8MP frontale
  • Connectività: LTE, Wi-Fi, NFC, Bluetooth 4.2, USB-C e GPS
  • Dimensioni: 159.3 x 77.8 x 7.3mm
  • Peso: 178g
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


MNM dev

Vai al profilo

Startbusiness

SB un’azienda che fa scouting nel mondo ICT (Information Communication Technology...

Vai al profilo

Basefloor S.r.l.

"Basefloor Mobile" è lo strumento quotidiano di lavoro per un efficacie e veloce...

Vai al profilo

Protech System

Consulenza e sviluppo App mobile in linguaggio nativo per iOS e Android. Seguiamo il...

Vai al profilo