Google /

Tablet Google, tra sei mesi

Tablet Google, tra sei mesi

20 Dicembre 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Gli indecisi sull'acquisto di un tablet a Natale, potrebbero attendere il rilascio del tablet di Google previsto, secondo indiscrezioni della stessa azienda per giugno 2012.

La conferma di una strategia e di un rilascio a breve viene direttamente da Eric Shmidt, presidente di Google,  con una intervista rilasciata al Corriere della Sera. Il nuovo tablet, definito di elevatissima qualità, dovrebbe essere disponibile tra sei mesi e sraà causa di una competizione 'brutale' con Apple.

Attualmente Google, dopo l'acquisto di Motorola Mobility, è sul mercato dei tablet con lo Xoom di Motorola e Adroid Honeycomb.

Ad oggi Android, rispetto all'iPad, soffre ancora della mancanza di applicazioni per schermi di dimensioni superiori a quelle di uno smartphone. Android è una piattaforma scalabile per tutte le tipologie di APP ma non sempre l'uso che le terze parti ne fanno permette di competere con quanto di meglio è già possibile fare sull'iPad di Apple.

La versatilità e diversità delle molte piattaforme Android esistenti poi pone il problema di come fare a competere con l'iPad e con Apple che ha fatto della semplicità il suo punto di forza.

Per capire cosa sarà stata in grado di realizzare Google, non basta che aspetare sei mesi. Pochi ma in un anno che sarà ricchissimo di novità (iPad 3, Kindle Fire ecc.) e quindi di potenziali rischi anche per Google.

 

 

Tag
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Visual Meta

La più innovativa app per lo Shopping online è ShopAlike.it, la piattaforma...

Vai al profilo

Sanmarco Informatica

Conoscenza, consapevolezza, spirito di gruppo, sono le parole che riassumono il nostro...

Vai al profilo

NERDYDOG

NerdyDog Web Agency è specializzata nello sviluppo applicazioni per mobile in...

Vai al profilo

Studio 361° di Michela Di Stefano

Studio 361° è un Network di professionisti del settore, uniti dalla comune passione...

Vai al profilo