HP /

HP scommette su tablet ibridi Android

HP scommette su tablet ibridi Android

15 Maggio 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Si chiama SlateBook x2, è un tablet ibrido, comprende la tastiera, costa 479 dollari ed è un prodotto HP. La novità è che la piattaforma di sistema operativo non è Windows 8 ma Android. Una scommessa nuova per un partner storico di Microsoft.

L’annuncio di HP è di questa settimana e preannuncia un ritorno, da parte di HP, sul mercato dei tablet con un portafoglio d’offerta articolato e competitivo rivolto a nuovi mercati.  Può sembrare strana la scelta di Andorid. In realtà fa parte di una strategia che mira a ridimensionare la stretta relazione/dipendenza dalla piattaforma Windows di Microsoft.

Anche il nuovo modello conferma la vocazione di HP a soddisfare i bisogni e le necessità di una utenza business. Il nuovo sistema è un tablet ibrido e convertibile configurato per garantire prestazioni tipiche di un dispositivo notebook.

Il nuovo dispositivo ha uno schermo da 10.1 pollici, monta un sistema operativo Android 4.2.2, un processore Tegra 4 di Nvidia e una docking station dotata di tastiera che ricorda quella del sistema tablet Envy x2.

CONSIGLIATO PER TE:

Il futuro di Android dopo Pixel

Grazie alla docking statio il dispositivo dispone di una batteria supplementare capace di garantire una maggiore produttività e la possibilità di convertire l’ambiente di lavoro da tablet a notebook e viceversa e di farlo in modo semplice grazie al design e configurazione del sistema.

Il display dello SlateBook x2 è di 1920x1200 IPS, la memoria è di 16GB (espandibile attraverso schede microSD), la RAM di 2GB e lo storage di 64GB.

La docking station/tastiera aggiunge alla componente tablet due porte USB, uno slot SD e un attacco HDMI e una batteria supplementare che porta l’energia complessiva ad una durata di otto ore.

Il prezzo di partenza, sul mercato americano, è di 479,99 dollari.

Previsto abreve anche un nuovo modello con Windows 8, denominato Split x2. Il tablet avrà un processore Core i3, 4GB di RAM e un hard disk da 500GB e una tastiera. Si tratta di un tablet-PC a tutti gli effetti che può essere visto come un notebook. Il tutto al prezzo di 799,99 e con disponibilità a partire da agosto.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Andrea Parisse

Enterprise Architect Sono laureato in Informatica e lavoro nel settore ICT di una...

Vai al profilo

INGEGNI Tech S.r.l.

INGEGNI Tech sviluppa applicazioni per il mercato mobile, sviluppando progetti per la...

Vai al profilo

CREALAB SRL

CREALAB è una società italiana che offre servizi e consulenza nell'ambito del settore...

Vai al profilo

Bluzz

Bluzz è un marchio che raggruppa professionisti e aziende che operano da più di...

Vai al profilo