Huawei /

Huawei GR5 innova l’interfaccia utente

Huawei GR5 innova l’interfaccia utente

16 Maggio 2016 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Abituati alle interfacce tattili dei nostri dispositivi mobili prestiamo probabilmente poca attenzione alle loro innovazioni. Le interfacce in realtà continuano a evolvere e a migliorare. Un esempio è quella dello smartphone GR5 di Huawei che rende immediato l’accesso alle funzioni principali con un semplice tocco(swipe).

Chi fa uso costante del proprio smartphone sa quanto può essere importante accedere immediatamente a una APP o attivare rapidamente una funzionalità. Con la nuova interfaccia di Huawei basta mezzo secondo per sbloccare l’accesso al dispositivo e rispondere a una chiamata, guardare un video ricevuto o silenziare un messaggio di allarme o di notifica.

Il segreto della nuova interfaccia è di avere creato un meccanismo di identificazione attraverso impronte digitali di seconda generazione capace di attivare rapidamente l’accesso al dispositivo ma anche alle sue funzionalità.

Il meccanismo di identificazione funziona in ogni situazione climatica e in qualsiasi orientamento del dispositivo. Con un semplice e unico tocco è possibile sbloccare il telefono, attivare la fotocamera o rispondere a una chiamata.

L’accesso veloce rende più facile fare fotografie per catturare momenti particolari mentre si è in viaggio e senza perdere in qualità. La fotocamera posteriore del dispositivo Huawei è da 13 megapixel con una apertura F2.0 e un sensore CMOS per catturare e documentare il mondo che sta intorno, quella anteriore è da 5 megapixel ed è stata potenziata per garantire selfie perfetti e di qualità (Perfect Selfie Mode) da condividere in modo facile usando una nuova funzionalità chiamata "Good Food Mode" che elemina alcuni passaggi e filtri esistenti nella interfaccia precedente.

Il dispositivo Huawey aumenta con la nuova interfaccia anche la sicurezza grazie a un accesso esclusivo di tipo biometrico e la memorizzazione delle credenziali di accesso e dell’identità dentro un chipset del dispositivo.

Le novità introdotte di Huawei non hanno fatto alzare i costi del dispositivo che rimane alla portata di tutte le tasche pur offrendo una gamma di servizi e di funzionalità di qualità.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Andrea Picchi

Cognitive Interface Designer & iOS Developer

Vai al profilo

Engitel

Engitel è una digital company che si occupa di Web e Mobile sin dal 1995. Realizza...

Vai al profilo

Doxinet srl

Doxinet è un’azienda capace di adattarsi alle esigenze del mercato, in grado di...

Vai al profilo

Studio 361° di Michela Di Stefano

Studio 361° è un Network di professionisti del settore, uniti dalla comune passione...

Vai al profilo