Produttori /

Il predominio dell'iPad non è destinato a durare!

Il predominio dell'iPad non è destinato a durare!

27 Giugno 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Lo racconta l'ultima indagine di mercato di IDG Connect che ha intervistato quasi 3200 professional. La ricerca ha confermato l'esistenza di due tifoserie diverse, molto attaccate ai loro marchi, colori, valori e caratteristiche maha anche confermato una tendenza, più accentuata nei paesi emergenti, di una maggiore facilità al passaggio dall'iPad ad un dispositivo Android.

I dati di qualsiasi indagine sono oggetto e tema di discussioni e conversazioni senza fine. Quelli forniti dall'indagine di IDG Connect si prestano ancor più a riflessioni e approfondimenti perchè riguardano un mercato fin qui fortemente influenzato e dominato da un marchio che, grazie al suo creatore, ha instaurato una specie di religione dalla cui fede sembra essere difficile allontarnarsi.

In realtà non è così, se si leggono con attenzione i dati raccolti e i trend emergenti in atto.

Benchè il 51% degli intervistati possedevano un ipPad e solo il 38% un dipsoitivo tablet Android, il 48% ha affermato che per gli acquisti futuri si sarebbero orientati verso una piattaforma Android.  Solo il 27% si è dichirato certo di voler scegliere un iPad, mentre il 21% non ha manifestato alcuna preferenza. Un dato ineterssante emerso è che mentre il 58% degli utenti hanno lo stesso sistema operativo sia sullo smartphone che sul tablet, il 42% ha piattaforme diverse. Una chiara indicazione di una fedeltà al marchio meno forte di quanto alcuni produttori stanno raccontando e vorrebbero farci credere.

CONSIGLIATO PER TE:

Mercato tablet e iPad

Il trend verso una preferenza Andorid è più accentuato nei mercati emergenti. Nei paesi del Sud America ad esempio il 50% degli intervistati opta per Andorid, solo il 21% per iPad. Il prezzo fa probabilmente la differenza ed assegna alle piattaforme Android un elemnto di maggiore competitività.

L'ossessione per una marca e l'esistenza di tifoserie contrapposte non cambia comunque il contesto in cui si collocano le attività delle società di comunicazione  e marketing. La tendenza di mercato è infatti sempre più orientata ad applicazioni multi-piattforma, utilizzabili sia su piattaforma iOS che Android, domani forse Windows 8. Ed è in questo scenario che nasceranno le migliori opportunità.

L'indagine di IDG suggerisce comunque di fare attenzione all'andamento del mercato.
Il predominio dell'iPad potrebbe non essere destinato a durare per sempre!

Fonte: IDG Connect

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Posytron

Posytron è una Software Factory specializzata in progetti Web, Mobile, Social Media e...

Vai al profilo

NERDYDOG

NerdyDog Web Agency è specializzata nello sviluppo applicazioni per mobile in...

Vai al profilo

Computime Srl

Computime, rivenditore Apple dal 1983, Servizi per l'editoria, Software House. La...

Vai al profilo

Appspa - Sviluppo App Personalizzate

Sviluppiamo l'app personalizzata per il tuo business! L'app che realizzeremo per te ti...

Vai al profilo