Produttori /

La tecnologia inkjet vince la partita

La tecnologia inkjet vince la partita

09 Settembre 2017 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Epson, azienda con una lunga storia e una elevata competenza nelle tecnologie di stampa, visive, indossabili e robotiche, ha annunciato che l'aver puntato sulla tecnologia inkjet sta dando i suoi frutti, dal momento che, nel 1° trimestre del 2017, questo segmento è arrivato a rappresentare il 40% del mercato europeo delle soluzioni per l'ufficio, secondo stime di IDC.

Questa notizia arriva in un momento in cui gli analisti parlano di consolidamento del settore a seguito di una contrazione generale del mercato delle soluzioni di stampa anche se, in alcuni casi, risulta essere redditizio e ad alto valore. Epson, che si è focalizzata sulla tecnologia inkjet per la sua estrema flessibilità e per la sua capacità di offrire vantaggi aziendali specifici che vanno oltre quelli raggiungibili con le altre tecnologie disponibili sul mercato, prevede un'ulteriore crescita sia per il prosieguo del 2017 sia negli anni a venire.

L'impegno di Epson sulla tecnologia inkjet, dimostrato dall'investimento di 400 milioni di euro in nuovi impianti di produzione in Giappone e in altri Paesi, continua con una nuova iniezione di investimenti per 185 milioni di euro, destinati nello specifico allo sviluppo della tecnologia inkjet PrecisionCore (epson.it/verticals/precisioncore) nei prossimi tre anni. Il lancio della linea di multifunzione Workforce Enterprise all'inizio dell'anno risponde alla richiesta del mercato di soluzioni inkjet ad alta velocità che, secondo la società di analisi IDC, saranno estremamente redditizie.

Rob Clark, Senior Vice President di Epson Europe, commenta: "La tecnologia inkjet è il nostro principale interesse ed è la tecnologia in cui investiamo e a cui dedichiamo la nostra attività di ricerca e sviluppo, perché continua a dimostrare di essere flessibile e in grado di fornire valore. Negli ultimi anni è stata reinventata, ma è sulla scena già da quasi 70 anni. Sono fermamente convinto che la tecnologia inkjet continuerà a diffondersi sempre più nel mercato delle soluzioni per l'ufficio."

È da questa certezza che prende le mosse la strategia di Epson di accrescere la propria quota di mercato nel settore della stampa per l'ufficio, un mercato che, secondo le previsioni di IDC, vale 38 milioni di euro in EMEA e si prevede inoltre che entro il 2021 il mercato complessivo delle soluzioni inkjet crescerà a un tasso di crescita annuale composto del 5,6% (CAGR) in Europa Occidentale. Sempre secondo IDC, l'impatto della tecnologia inkjet nel mercato delle soluzioni per l'ufficio continuerà a sottrarre spazio alla tecnologia laser che, nelle categorie delle soluzioni monocromatiche e a colori, dovrebbe contrarsi, rispettivamente, del 5,1% e del 4,3%. In presenza di tali condizioni di mercato, Epson ha aumentato di 15 punti la propria quota di mercato per le soluzioni inkjet per l'ufficio da circa il 25% nel 1° trimestre del 2015 al 40% nel 1° trimestre del 2017.

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Codermine srl

Azienda di sviluppo web, mobile (android, ios e windows phone) e IOT (internet of...

Vai al profilo

Omnys Srl

Azienda ad alta specializzazione ITC (Information & Communication Technology) con...

Vai al profilo

iMotion Software

iMotion Software è una realtà attiva nello sviluppo di soluzioni mobile in ambito...

Vai al profilo

Sanmarco Informatica

Conoscenza, consapevolezza, spirito di gruppo, sono le parole che riassumono il nostro...

Vai al profilo