LG /

Con il nuovo G5, LG reiventa il suo smartphone Android

Con il nuovo G5, LG reiventa il suo smartphone Android

23 Febbraio 2016 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Al Mobile World Congress 2016 di Barcellona LG ha svelato il suo nuovo smartphone G5. Un dispositivo che conferma la strategia di posizionamento nella fascia alta del mercato ma con una proposta completamente rinnovata, non solo nel design e nei materiali utilizzati. Unitamente al G5, LG ha annunciato anche numerosi accessori e moduli plug-in. Lo smartphone è considerato da molti analisti come il meglio presentato al MWC 2016.

La prima impressione del G5 è di uno smartphone ergonomico e confortevole all’uso ma modello fotocopia del Nexus 6 di Google, anche se con dimensioni diverse. La struttura dello smartphone è di alluminio, il display da 5,3 pollici ha una risoluzione da 2560 x 1440 pixel ed è disponibile in colore argento o oro. Le dimensioni del suo display sembrano perfette per maneggevolezza e funzionalità, meglio degli smartphone più grandi come quelli di Samsung.

Grazie all’uso di un processore Qualcomm Snapdragon 820 e 4GB di RAM, le prestazioni del dispositivo sono eccellenti, sia nel gestire i flussi di dati sia nell’uso della fotocamera. Le fotocamere posteriori sono due, una da 16 megapixel e una panoramica con un angolo da 135 gradi da 8 megapixel. Il G% aggiunge nove filtri che sono stati creati emulando quelli per le pellicole classiche Agfa di Kodak.

LO storage interno è da 32 GB, è presente una connessione microSD per storage esterna, la batteria da 2,800mAh è rimuovibile, gli altoparlanti sono DAC Bang & Olufsen.

Tra gli accessory il primo modulo plug-in è LG Cam Plus che offre un supporto speciale per fotografie scattate con una mano sola e contiene una batteria extra. Il braccio è dotato di un bottone fisico per lo scatto, una chiave specifica per la registrazione video e un indicatore LED oltre a un controllo per lo zoom.

CONSIGLIATO PER TE:

A cosa mi serve lo smartwatch?

Il secondo accessorio esterno è LG Hi-Fi Plus da 32 bit, un amplificatore combo creato in collaborazione con Bang & Olufsen e che viene fornito con due auricolari. Il modulo aggiuntivo non cambia fisicamente la forma e l’ergonomia del dispositivo. Lo allunga brevemente e rompe la sincronia di colore del dispositivo.

Il terzo accessorio è un headset LG 360 VR di realtà virtuale. A differenza di soluzioni simili come quelle del Cardboard di Google o il Gear VR di Samsung, LG 360 VR è un vero e proprio display head-mounted, collegato al G% attraverso una connessione USB-C. Lo smartphone si fa carico della elaborazione computazionale fornendo i dati ai due display VR da 1,88 pollici con una risoluzione da 960 x 720 pixel.

Un altro accessorio è LG Rolling Bot, una sfera giocattolo controllabile con il G5 e che può essere usata anche per monitorare la casa e gli animali domestici mentre si è al lavoro o fuori casa. La sfera è dotata di una fotocamera integrate, di speaker, microfono e puntatori laser.

Alla base dei nuovi annunci di LG sembra esserci una strategia precisa, costruire un ecosistema intorno al nuovo G5 fatto di accessori e moduli integrabili con un approccio Lego. Tutti gli accessori attuali e quelli che verranno saranno sincronizzabili con lo smartphone.

Secondo molti analisti del mercato il G% è destinato a essere la sorpresa del Mobile World Congress di quest’anno. E’ ricco di nuove tecnologie, è competitivo con tutti i dispositivi di fascia alta già disponibili ma soprattutto è una evoluzione importante, quasi un salto evolutivo, dei modelli precedenti.

Il G5 e i suoi accessori saranno disponibili da aprile.

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Aidilab srl

Nata nel 2010 come startup dell’Interaction Design Lab (IDA) dell’Università di...

Vai al profilo

Marialuisa Moro, scrittrice

Una restauratrice di quadri, una tela con il ritratto del marito scomparso che la...

Vai al profilo

Bluzz

Bluzz è un marchio che raggruppa professionisti e aziende che operano da più di...

Vai al profilo

Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo