Microsoft /

I laptop Surface e le strategie hardware di Microsoft

I laptop Surface e le strategie hardware di Microsoft

26 Giugno 2017 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Con il laptop Surface Microsoft sembra avere completato un percorso di rilancio della sua strategia hardware, dopo la crisi determinata dall'arrivo dell'iPad. L'era post-Pc sembra essere lontana, anzi mai arrivata. Oggi con il nuovo Surface Microsoft è in grado di riconquistare cuore e portafoglio di molti consumatori.

Il nuovo laptop di Microsoft è un Surface di qualità dotato di sistema operativo Windows OS 10S che molti utenti apprezzeranno, anche per il suo prezzo di base di soli 999 euro. Un sistema che rappresenta per Microsoft un altro passo strategico verso un nuovo ruolo di mercato come produttore hardware.

La valutazione del Surface come prodotto di qualità è determinata dalla tastiera e dal dispaly tattile da 13,5 pollici. Un display non OLED, ma con una risoluzione da 2256 x 1504 e 201 pixel per pollice. Il setup del dispositivo può essere gestito vocalmente tramite l'assistente personale Cortana.

Unico punto di debolezza è probabilmente il sistema operativo Windows 10S, una piattaforma adattata e vincolante, anche per impedire l'installazione di applicazioni diverse da quelle che si trovano sullo Windows Store. Un vincolo importante perchè impedisce l'uso di numerose applicazioni legacy che difficilmente saranno rese disponibili tramite lo store di Microsoft. Fortunatamente sarà possibile entro la fine dell'anno passare a Windows 10 pro gratuitamente.

Con il nuovo laptop Surface, che si va ad aggiungere al Surface Pro, al Surface Studio e al Surface Book, Micrsoft dispone oggi di una proposizione hardware completa che farà crescere la sua reputazione di mercato come azienda hardware. La strategia di Microsoft non sembra puntare ai grandi volumi ma emulare quella di Apple puntando sulla qualità. Con alcune specificità come quella di puntare tutto su dispositivi separabili senza penalizzare i suoi alleati storici come Lenovo, Dell e HP. Nella strategia di Microsoft il laptop Surface può giocare un ruolo importante soprattutto grazie al suo prezzo di base e alla sua distribuzione negli store di Micrsoft. Gli analisti di mercato sono invitati a osservare con attenzione l'andamento del mercato nei prossimi 18-24 mesi per valutare se l'era post-PC di Apple memoria è giunta ad una sua conclusione e quanto la nuova strategia di Microsoft, che ha ridisegnato concettualmente il personal computer, possa essere vincente, almeno in alcuni segmenti di mercato.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Temovo

Siamo un’azienda italiana che guarda al business in maniera internazionale. Ci...

Vai al profilo

Centrica

Centrica progetta e sviluppa tecnologie innovative nei settori del digital imaging...

Vai al profilo

Surplex GmbH

Surplex è una società leader nella fornitura di macchinari usati, attiva in tutto il...

Vai al profilo

Marialuisa Moro, scrittrice

Una restauratrice di quadri, una tela con il ritratto del marito scomparso che la...

Vai al profilo