Microsoft /

Surface Pro 4 pronto al debutto

Surface Pro 4 pronto al debutto

12 Agosto 2015 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Mentre decine di milioni di utenti stanno aggiornando i loro dispositivi a Windows 10, Microsoft si prepara agli annunci autunnali. Previsto il rilascio di Surface Pro 4, il tablet di quarta generazione sempre più ibrido e potente e con caratteristiche innovative e competitive. Un nuovo tablet con un nuovo sistema operativo che potrebbe rubare market share a Apple e Samsung.

Per ora sono solo indiscrezioni ma è facile immaginare che esse diventino realtà. La strategia della Microsoft di Nadella è chiara e si sviluppa in maniera lineare e ben organizzata. Dopo il rilascio definitivo di Windows 10, avvenuto senza tanti clamori marketing e promozionali ma che ha giù visto 70 milioni di utenti scaricare l’aggiornamento, Microsoft non può non approfittare del successo di Surface Pro per un rilancio qualitativo e competitivo.

Ogni modello Surface è stato meglio di quello che lo aveva preceduto. Il nuovo sarà migliore del modello 3 ora in circolazione e potrebbe anche contenere qualcosa di speciale. La svolta di Surface è avvenuta nel passaggio dal modello 2, semplice tablet, al modello 3, un tablet-PC ibrido assimilabile al MacBook Air ma con caratteristiche diverse per essere anche un tablet. Il Surface Pro 3 attualmente in distribuzione è un prodotto di qualità che ha fatto crescere lo share di mercato di Microsoft anche se presenta alcuni punti di debolezza che potrebbero svanire con il rilascio di una versione aggiornata del Surface.

CONSIGLIATO PER TE:

A cosa mi serve lo smartwatch?

Con Windows 10 in distribuzione e con le nuove CPU Core M 'Broadwell Y' di Intel, Microsoft dispone di tutti gli ingredienti principali per trasformare il Surface Pro 4 il tablet ibrido che potrebbe cambiare lo scenario di mercato offrendo il meglio di due mondi, tablet e laptop. L’obiettivo non è facilmente raggiungibile, soprattutto dopo il rilascio dell’ultimo MacBook da parte di Apple ma è alla portata della nuova Microsoft, sempre più focalizzata e bisognosa di un rilancio.

A dare credito alle indiscrezioni sul nuovo Surface sono gli ordinativi di nuovi componenti hardware (fonte Digitimes.) fatti ai produttori come Samsung (dischi SSD da 256GB) per alimentare la filiera logistica e anche il ciclo di vita commerciali dei prodotti tablet. Surface Pro 3 è sul mercato da un anno, un tempo abbastanza lungo per suggerire qualche novità commerciale da parte del produttore. Ottobre potrebbe essere il mese perfetto per il nuovo annuncio.

Sempre secondo le indiscrezioni il nuovo Surface Pro 4, compatibile con gli accessori del Surface Pro 3,  sarà disponibile in due modelli, uno con un display da 12 pollici e uno con un display più grande da 14. Il secondo modello è sicuramente pensato per competere con i prossimi iPad da 14 che Apple potrebbe rilasciare dopo l’estate e con altri tablet con display dalle dimensioni ancora più grandi di altri produttori.

Grazie al nuovo processore il tablet potrà essere più sottile perché non sarà più necessaria la ventola. Le opzioni di storage saranno simili a quelle del Pro 3, con configurazioni da 64GB, 128Gb, 256GB e 500GB.

Possibile anche il rilascio di un modello Mini da 8 pollici.

Da qui ad ottobre le numerose indiscrezioni più o meno teleguidate che arriveranno ci prepareranno all’annuncio finale, con data sicuramente collegata al mese di ottobre.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Sudformazione srl

Scuola di formazione tecnica specialistica. Ci occupiamo di formazione in materia di...

Vai al profilo

Zero Computing S.r.l.

Zero è una web-agency presente sul mercato italiano dal 1992, con l’obiettivo di...

Vai al profilo

Algos

Software house milanese specializzata in sviluppo di applicazioni gestionali...

Vai al profilo

NeaLogic

NeaLogic è specializzata nella realizzazione di soluzioni mobile compatibili con...

Vai al profilo