Microsoft /

Surface Windows Pro sulla rampa di lancio

Surface Windows Pro sulla rampa di lancio

22 Gennaio 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Pronto al debutto il nuovo Surfca con Windows 8 Pro di Microsoft. Dopo il rilascio di Windows RT, una versione del sistema operativo compatibile con piattaforme basate su architettura ARM, Microsoft si prepara a rilasciare una versione completa di Windows 8 con un nuovo dispositivo in grado di offrire la piena compatibilità con il mondo applicativo Windows.

Prossimo al rilascio il nuovo device di Microfot pensato per contrastare il successo di Android e delle piattaforme iOS sul mercato. Si tratta di un nuovo dispositivo tablet Surface di fascia alta con architetture Intel x86 e sistema operativo Windows 8 Pro.

Il nuovo Surface punta al mercato aziendale e a quello consumer di fascia alta con caratteristiche tecniche e funzionalità che lo caratterizzano come strumento di lavoro e per la produttività individuale.

Lo schermo è da 10.6 pollici con una risoluzione da 1920x1080 pixel. Il processore è un Intel Core i5 basato su architettura Ivy Bridge e dotato di GPU Integrata Intel HD4000.

Il dispositivo monta 4GB di RAM di sistema con uno storage SSD da 64 o 128 GB e dispone di una porta USB 3.0, un lettore di schede memoria micro SDXC, un connettore mini-DisplayPort per display esterni, connettività di rete WiFi 802-11n e tecnologia Blurtooth 4.0.

Il prezzo del tablet è da fascia alta e si distanzia notevolmente dai tablet con Windows RT fin qui disponibili. Si parte da 899 dollari/euro per un dispositivo che offre qualità e caratteristiche tecniche per un suo utilizzo in azienda. La specificità del dispositivo è la sua completa compatibilità a livello applicativo con tutte le applicazioni Windows. Il nuovo Surface con Windows 8 Pro può essere visto come l'alternativa di Microsoft al Notebook o semplicemente la sua prosecuzione per gli ambienti Windows. La presenza di una tastiera lo rende infatti assimilabile al personal computer in versione portatile.

Con l'obiettivo di fornire un sistema performante il processore utilizzato è a basso voltaggio e simile a quello usato su piattafomre Ultrabook.

 

 

Sul sito Microsoft a questo indirizzo sono disponibile le specifiche tecniche e le caratteristiche di posizionamento del prodotto.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


ARKEBI

Prof. arch. Emiliana Brambilla

Vai al profilo

Giulio Di Simine

Sono un giovane sviluppatore, ho 18 anni; sviluppo applicazioni da poco più di un anno e...

Vai al profilo

Basefloor S.r.l.

"Basefloor Mobile" è lo strumento quotidiano di lavoro per un efficacie e veloce...

Vai al profilo

Cosmobile Srl

Sviluppiamo applicazioni native per dispositivi mobili, in particolare smartphone e...

Vai al profilo