Motorola /

Motorola taglia ancora e si ri-focalizza

Motorola taglia ancora e si ri-focalizza

16 Agosto 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Motorola taglia altri 4000 posti di lavoro, una percentuale equivalente al 20% della forza lavoro attuale. La decisione rientra in una strategia finalizzata a riportare l'azienda alla profittabilità.

La riorganizzazione prevede, oltre al taglio di pesonale, la fusione del 30% delle 93 sedi attuali, inclusi uffici e siti di produzione.

Motorola, ora parte di Google, non ha indicato in quali comparti verranno effettuati i tagli ma Google ha confermato che questi avverranno per i due terzi fuori dagli Stati Uniti. Il costo della riorganizzazione è valutato in 275 milioni di dollari che serviranno a dotare i licenziati di un consistente (generous severance packages) pacchetto di uscita.

La riorganizzazione è parte di una strategia che mira alla rifocalizzazione del business su prodotti maggiormente innovativi e profittevoli, quali smartphone di fascia alta e ad abbandonare al contrario prodotti di basso costo e fascia bassa.

Le misure sono una risposta ai risultati negativi recenti che hanno privato Motorola di risultati positivi negli ultim i 16 mesi, in termini di profotto ma soprattutto di market share nei confronti di concorrenti come Apple, Samsung, Sony e HTC.

Gli ultimi risultati resi noti da Motorola parlano di una perdita di 86 milioni di dollari nel primo trimestre del 2012, 5 milioni in più rispetto agli 81 persi nel primo trimestre di un anno prima.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Catalab

CATALAB è il progetto imprenditoriale di una realtà commerciale giovane e dinamica in...

Vai al profilo

Giulio Di Simine

Sono un giovane sviluppatore, ho 18 anni; sviluppo applicazioni da poco più di un anno e...

Vai al profilo

Merlino DreamLab

Merlino Dreamlab, realizza ebook interattivi multimediale per iPad e Tablet...

Vai al profilo

Synesthesia srl

Synesthesia si occupa di Information Technology da oltre un decennio. Diamo vita alle...

Vai al profilo