Samsung /

Il vero concorrente di Samsung è Google, non Apple

Il vero concorrente di Samsung è Google, non Apple

28 Novembre 2012 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Immaginando una lotta per contendersi la leadership del mercato mobile, tutta l'attenzione dei media e degli operatori è focalizzata sulla disputa per i brevetti tra Samsung ed Apple. In realtà il vero pericolo per Samsung viene da Google. Lo dicono i dati di mercato e le analisi di quanti evidenziano come Google stia usando le conoscenze e le risorse di Motorola per posizionare la sua offerta smartphone e tablet sul mercato.

I protagonisti del mercato Mobile continuano ad essere pochi e i nomi sono noti: Apple, Samsung, Google, Amazon ed ora, forse, Microsoft. A contendersi la leadership, anche a colpi di denunce e sentenze dei tribunali, sono ad oggi Apple e Samsung ma mentre la disputa legale e marketing continua, gli altri contendenti dispiegano nuove strategie e risorse e mettono a rischio il market share sia di Apple che di Samsung.

Il rilascio recente di uno smartphone come il e Nexus 4 costruito da LG e che punta al mercato del Galaxy S3 Mini è indicativo di una battaglia tra Google e Samsung che si svilupperà sempre più nei mesi a venire. Per molti analisti il Nexus 4 è la dimostrazione provata di come il vero avversario futuro di Samsung non sia Apple ma Google.


 

Fonte: Asymco

 

Poco importa se, mentre la disputa con Apple si sviluppava nei tribunali di mezzo mondo, Samsung ha conquistato la leadership del market share nel mercato degli smartphone e continua a crescere in quello dei tablet. Una leadership che non sembra essere messa a rischio nei prossimi mesi. Una analsi di Canalys Reserach rilasciata nel mese di novembre 2012 mostra come la crescita di market share è stata del 107% rispetti al 57% di Apple (anno-su-anno). Una crescita conquistata grazie all'abilità dimostrata da Samsung nel presenziare con offerte di qualità e competitive mercati e segmenti di meracto diversi.

Fonte: Canalys (as of Nov. 8, 2012)

Per capire da dove potrebbe arrivare la sfida a Samsung da parte di Google, bisogna analizzare l'evoluzione della fusione/acquisizione di Motorola, avvenuta nel 2011 ma completata solo a maggio 2012. L'acqusizione ha portato in dote a Google professionalità, competenze e conoscenze ma anche processi produttivi e di sviluppo. Per il momento sul mercato non sono ancora arrivati dispositivi disgnati e targati Motorola e i dispositivi attualmente sul mercato come il DROID RAZR HD e il  RAZR MAXX HD sono ormai datati perchè rilasciati quattro mesi dopo l'acqusiizione. Per il momento Google si avvale della produzione di LG ma è costretta a cedere un costo stimato in 384 dollari per ogni Nexus 4 prodotto.

Il ciclo produttivo di Motorola è di circa 12-18 mesi. Facile quindi prevedere a breve l'arrivo sul mercato di nuovi e più competitivi dispositivi Google prodotti dalla sussidiaria Motorola. I tempi previsti sono maggio-dicembre 2013 e il marchio sarà Motorola, che Google sembra voler usare per la sua presenza nel mercato Mobile. Facile prevedere che l'incentivo a risparmiare nella produzione e ad aumentare i margini di guadagno spingeranno Google ad accelerare i tempi, ad esempio cedendo a Motorola anche la produzione del Nexus 4 attuale.

La strategia di Google è chiara e sembra puntare verso il mercato attualmente controllato da Samsung per guadagnarsi una fetta di market share maggiore, sicuramente sul segmento degli smartphone e in futuro anche dei tablet. Questa strategia punta anche ad aumentare le entrate sul sistema operativo Android che per ora sta favorendo Samsung.

 

 

* La fonte di questo testo è un articolo sul tema scritto da Michael Li
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Studio 361° di Michela Di Stefano

Studio 361° è un Network di professionisti del settore, uniti dalla comune passione...

Vai al profilo

Visual Meta

La più innovativa app per lo Shopping online è ShopAlike.it, la piattaforma...

Vai al profilo

Mr. APPs srl

Siamo un'azienda di giovani professionisti e creativi impegnati nello sviluppo di...

Vai al profilo

Simplicissimus Book Farm srl

Simplicissimus Book Farm nasce nel giugno 2006, alla fine di una vera e propria indagine...

Vai al profilo