Samsung /

Samsung di nuovo competitiva a caccia del mercato iPhone, e non solo!

Samsung di nuovo competitiva a caccia del mercato iPhone, e non solo!

23 Febbraio 2016 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Al Mobile World Congress di Barcellona, Samsung ha svelato le caratteristiche tecniche e gli obiettivi commerciali dei suoi nuovi modelli smartphone di fascia alta, il Galaxy S7 e il Galaxy S7 Edge. Due modelli che sono l’evoluzione dei modelli S6 precedenti. Simili nel design e nell’ergonomia interna ma con numerose novità e miglioramenti interni e in termini di funzionalità. Samsung si prepara per una stagione di iniziative marketing aggressive e puntate direttamente a rubare terreno e a contrastare il prodotto di punta di Apple. Non è un caso che il prezzo sia molto aggressivo e sia offerto gratuitamente Gear VR a coloro che prenotano da ora il dispositivo.

Molti analisti guardano al Galaxy S7 come una semplice evoluzione dei modelli precedenti ma con novità importanti legate alla reintroduzione di alcune caratteristiche tecniche che erano sparite con il modello S6 come la connettività microSD e l’impermeabilità del dispositivo. La novità più importante è il processore le cui prestazioni renderanno più competitiva verso l’iPhone la proposta di Samsung.

La seconda novità importante è la fotocamera posteriore dotata di una maggiore luminosità e di un autofocus più veloce rispetto a quella del modello S6. Si tratta di un miglioramento che molti consumatori avranno difficoltà a misurare ma che pone il Galaxy S7 in una posizione ancor più competitiva nei confronti dell’iPhone.

Infine la terza novità competitiva è la soluzione di Realtà Virtuale Gear VR. Una soluzione per ora assente nella proposizione Apple. Sviluppata in collaborazione con Oculus, ora proprietà di Facebook, Gear VR è un dispositivo intelligente che fa uso della capacità di elaborazione e del display ad alta risoluzione del Galaxy S7.

In sintesi le novità introdotte da Samsung sul Galaxy S7, le sue caratteristiche tecniche e funzionalità permettono a Samsung di giocare una partita importante già a partire dal primo trimestre 2016. La competitività non dipende solo dai prodotti hardware ma dai servizi, dalla piattaforma di sistema operativo, dal software e da molto altro. Un intero ecosistema capace di soddisfare le esigenze di un pubblico esigente e di tubare clienti anche a Apple.

Le vendite di iPhone sembrano essersi rallentate ma pochi analisti credono che l’iPhone cessi di essere il prodotto di successo che si è dimostrato. Samsung ha comunque buone opportunità di conquistare nuove fette di mercato, almeno fino al rilascio autunnale del nuovo iPhone 7.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Giemme informatica srl

Software house di ventennale esperienza, nel corso degli anni, Giemme ha individuato il...

Vai al profilo

WARE'S ME srl

Nata nel 2010, WARE’S ME è una giovane società̀ di servizi, con base a Padova, attiva...

Vai al profilo

Doxinet srl

Doxinet è un’azienda capace di adattarsi alle esigenze del mercato, in grado di...

Vai al profilo

Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo