Samsung /

Samsung Galaxy X, sarà pieghevole?

Samsung Galaxy X, sarà pieghevole?

23 Novembre 2017 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Dopo il modello X dell'iPhone, Samsung non potrà che replicare con una versione X del suo Galaxy. In cosa potrà differenziarsi? Forse il fatto di essere un dispositivo pieghevole.

Le indiscrezioni che caratterizzano ogni annuncio Apple sono diventate pratica normale anche per altre Marche e marchi di moda come Samsung e i suoi Galaxy di fascia alta.

Molte, se non tutte, le indiscrezioni nascono da notizie e informazioni intenzionalmente dal 'cuor' sfuggite. Servo a creare attesa e a mantenere viva la competizione, soprattutto in situazioni nelle quali un prodotto è già sul mercato e l'altro è ancora in fase di design e realizzazione.

In questi giorni circola in Rete l'indiscrezione che Samsung punterebbe a distinguersi da Apple introducendo un modello Galaxy X pieghevole, il primo di questo tipo ad arrivare sul mercato. Si tratterebbe di uno smartphone che potrà essere piegato senza spezzarsi. Se così sarà, verrà confermata la validità di anni di ricerca su materiali pieghevoli applicabili a nuove tipologie di schermi e display tecnologici.

Dispositivi con display flessibili e pieghevoli sono già una realtà in numerosi laboratori di ricerca e sviluppo. Ora sembrano essere pronti per raggiungere il grande pubblico e Samsung potrebbe fare da apripista con il probabile nuovo modello Galaxy X che potrebbe essere annunciato al prossimo CES 2018.

Che il Galaxy X sia o meno pieghevole è un fatto che verificheremo presto. Samsung è impegnata con investimenti su questo fronte fin dal 2011. Ciò che sembra più rilevante è la raggiunta maturità di uno sviluppo in corso da tempo grazie alle numerose attività di test effettuate (ad esempio quante volte deve essere piegato un display prima che si rovini o si rompa?) che hanno permesso di superare i numerosi problemi (materiali, alloggiamento nelle scocche dei dispositivi, resistenza all'uso prolungato, pieghevolezza e risoluzione, ecc.) emergenti nelle varie fasi di progettazione e sviluppo.

Registrazioni di nuovi brevetti, informazioni pubblicate ad arte o sfuggite al controllo che raccontano delle novità in arrivo sembrano confermare l'arrivo di uno smartphone pieghevole Samsung nel 2018. Prima in vendita in Corea del sud in numero limitato (100.000) e poi commercializzato anche altrove.

Se poi le indiscrezioni finissero per rimanere tali ci sarà tempo e spazio per altre indiscrezioni che sposteranno la data al 2019. Con una maggiore probabilità di avere indovinato la previsione!

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Softec S.p.A.

Leader in Italia nell'ambito del Mobile Computing, per la realizzazione di...

Vai al profilo

Paolo Conte

Sviluppo professionalmente applicazioni Android per terzi o di mia iniziativa. Da...

Vai al profilo

dualcrossmedia.com

web media, service, cross media web consultancy, info graphics, Seo, marketing 3.0

Vai al profilo

Marg8.com

Marg8.com realizza a Bologna applicazioni Web, Mobile e App iOS, con soluzioni dedicate...

Vai al profilo