Produttori /

Un autunno segnato da annunci hardware

Un autunno segnato da annunci hardware

25 Agosto 2017 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Come ogni inizio autunno, anche quest'anno i principali protagonisti del mercato tecnologico useranno il tempo che li separa alla stagione degli acquisti di fine anno con nuovi annunci. Ha iniziato Samsung, seguirà Apple, Google e gli altri. Tutti gli annunci a cui viene data grande enfasi dai produttori e dai media sono di prodotti hardware. E il software?

A guardare il panorama degli annunci tecnologici di autunno ciò che colpisce è quanto molte aziende che sembravano essere focalizzate prevalentemente su piattaforme software siano al contrario interessate a quelle hardware. Aziende come Apple, da sempre legata all'hardware, e Microsoft ma anche Google e Facebook. Molte di queste aziende arrivano alle nuove scadenze autunnali con annunci che nascono da acquisizioni fatte negli anni e partnership scelte appositamente per il loro potenziale contributo nella produzione di nuovi dispositivi hardware.

Il mondo tecnologico è nella realtà sempre più dominato dal software, dagli algoritmi e dai servizi. Da dove deriva allora l'interesse grande per l'hardware? La risposta più semplice è che attraverso il dispositivo hardware i produttori credono di potere avere un controllo maggiore del consumatore e utente finale. Un'altra possibile spiegazione sta nella scelta dei produttori di occupare aree sempre più ampie di mercato per generare nuove opportunità di profitto da rubare alla concorrenza e così estendere il proprio dominio e conquistare la leadership del mercato.

Le piattaforme hardware servono anche per costruire piattaforme ed ecosistemi completi in grado di combinare e integrare insieme, in un'unica proposizione, hardware, software e servizi creando dei flussi continuativi di guadagno oltre che di fidelizzazione della clientela. Non è un caso quindi che anche aziende come Facebook pensino all'introduzione di dispositivi hardware agli inizi del prossimo anno o che Google si prepari all'annuncio di nuovi modelli del suo smartphone Pixel nel tardo autunno di quest'anno. Peccato che la competizione si sia ormai ridotta a una partita di calcetto fra un numero limitato di giocatori.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


SAYSOON S.r.l.

SAYSOON è la nuova Mobile Innovation Solution Factory, start-up del Gruppo GMDE...

Vai al profilo

ItacaSoft

ItacaSOFT è uno studio professionale di sviluppo software che progetta e realizza...

Vai al profilo

Creact

Creact si occupa dello sviluppo di soluzioni mobile, web e desktop. Creact dà vita a...

Vai al profilo

GoalGames

Vai al profilo