ZTE /

I cinesi di ZTE vogliono stupire con 12 milioni di smartphone nel 2011

I cinesi di ZTE vogliono stupire con 12 milioni di smartphone nel 2011

04 Maggio 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Il mercato italiano per ZTE non è grandissimo ma chissà che anche l'Italia non contribuisca agli obiettivi che ZTE si è data per il 2011. I piani dell'azienda cinese è di vendere 12 milioni di smartphone con un portafoglio prodotti arricchito di modelli con Windows 7 e/o Android e con collaborazioni importanti con provider telefonici quali Verizon, AT&T, Sprint, T-Mobile ecc.

L'azienda cinese ZTE, punta ad incrementare vendite e market share sul mercato dei telefoni intelligenti. Già particolarmente impegnata nella vendita di cellulari attraverso i canale degli operatori di Tlc, ZTE è già oggi il quinto maggior fornitore mondiale di terminali mobili.

Recentemente l'azienda cinese ha reso pubbliche strategie e obiettivi ambiziosi per la conquista di market share sul mercato del mobile puntando alla vendita di 12 milioni di smartphone (tablet inclusi) nel corso del 2011 e puntando su Android . Al raggiungimento di questi obiettivi  ZTE vuole trovarsi posizionata alla fine del 2011 tra i primi tre produttori al mondo di tablet, ma soprattutto punta a diventare numero uno in Cina.

Già oggi le vendite di ZTE stanno prosperando con un aumento che si aggira intorno al 50% con quasi 23 milioni di unità vendute e un fatturato in crescita del 52% rispetto all'anno precedente.

La strategia punta su un portafoglio prodotti diversificato ma anche su applicazioni e servizi legati alla mobilità e alla interconnessione. L'approccio prevede la creazione di unità di business e organizzative dedicate che saranno finalizzate da un lato alla ricerca e allo sviluppo e dall'altra a sostenere progetti e servizi di infrastruttura fondati sul cloud computing. Il target è la fascia alta del mercato e la penetrazione nei mercati internazionali, Stati Uniti ed Europa compresi. I nuovi modelli offrono funzionalità e tecnologie comparabili ai prodotti di altri vendor, possono essere personalizzati in base ad esigenze specifiche dei clienti e possono appoggiarsi su soluzioni e servizi di partner quali Qualcomm, Google ecc.

Tag
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Giacomo Balli

I'm a freelance developer based in Italy. Have my personal projects in the AppStore...

Vai al profilo

Padiglio

Padiglio è una rivoluzionaria custodia per iPad, e tablet in generale, che consente a...

Vai al profilo

Solair

Tutti hanno diritto al Better Business

Vai al profilo

Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo