Ricerca

4 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Digital Family 3.0
Nasce a Milano un nuovo Laboratorio Didattico Multimediale, una serie di quattro incontri dedicati a tutti i componenti della famiglia. Nonni, zii, genitori , bambini, ragazzi: insieme per condividere i segreti e le meraviglie del web 3.0, tra Arte e Scienza, Creatività e Tecnica, Divertimento e Apprendimento. Il 13 Novembre alle ore 16.30 presso il Museo di Arte e Scienza si terrà la presentazione al pubblico del format e dei suoi contenuti.
Si trova in Blog / Ho solo il tablet
La Scuola del Futuro disegnata dai Protagonisti: la 2A
Presso l'Istituto Comprensivo Antonio Gramsci di Mulazzano è stato realizzato per il terzo anno consecutivo il format di Didattica Aumentata "Social Network" incentrato sui meccanismi che permettono ai ragazzi di sviluppare la collaborazione e la gestione delle differenze, quella che i pedagogisti chiamano: "Socialità Positiva". Dopo un primo incontro in cui abbiamo condiviso concetti ed esempi di come evolve la tecnologia, di come questa impatta sul nostro modo di pensare e di agire, agli alunni delle classi seconde è stato chiesto di progettare la scuola del futuro... ed ecco una sintesi realizzata dalle ragazze e dai ragazzi di Seconda A.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
La Scuola del Futuro disegnata dai Protagonisti: 2D e 2C
Vi presentiamo l'ultimo capitolo del viaggio nella Didattica Aumentata realizzato nella Scuola Secondaria di Primo Grado Antonio Gramsci di Mulazzano (LO). Una sintesi delle riflessioni realizzate da ragazze e ragazzi di dodici anni sulla Scuola del Futuro.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Disturbi Specifici dell'Apprendimento - problemi e soluzioni evolvono
Sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione del corso di perfezionamento in didattica personalizzata e metodologie di apprendimento orientate ai DSA. L'obiettivo del corso è fornire ai partecipanti competenze nell'ambito del trattamento dei disturbi dell'apprendimento, con particolare riferimento alle metodologie di compensazione e recupero delle abilità compromesse, individuando gli interventi più adeguati e gli strumenti più efficaci per consentire il potenziamento delle abilità di studio, mediante metodologie psico-pedagogiche, neuro-cognitive e computer-based.
Si trova in Blog / Disruptive projects