Ricerca

8 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Trappole cognitive per potenziali clienti creduloni: il web marketing dal di dentro!
Web marketing, digital marketing, ottimizzazione SEO, social media marketing, content marketing, storytelling, link building, email marketing, native advertising, pubblicità online, ecc., ecc. Un esempio della terminologia che ha arricchito la proposizione d’offerta di agenzie marketing, startup digitali e web marketer. Con quali risultati? Lo abbiamo chiesto a un esperto con la capacità di guardare a quello che fa con ironia e autoironia.
Si trova in Focus Italia / I protagonisti italiani
Pubblicità online sempre più invadente e inutile
La retorica della narrazione marketing e commerciale vede il consumatore al centro di ogni strategia aziendale e attore delle proprie scelte. Nella realtà il povero consumatore è la cavia giornaliera di tentativi subdoli e continui di pubblicità e promozioni online, finalizzati a far spendere e acquistare di più.
Si trova in Lifestyle
Odio le pubblicità POP-UP ma soprattutto chi le giustifica usandole!
Se c'è una cosa che non sopporto è una navigazione costantemente interrotta da finestre promozionali che si aprono a tradimento, all'improvviso e ad ogni istante impedendo di completare ciò che stavo facendo o leggendo. Qualsiasi click interessante si porta appresso una finestra che si apre, che parla, che si muove e che alla fine mi disturba ma soprattutto annoia. Il fatto che questo approccio venga utilizzato è comprensibile ma chi lo pratica è così sicuro alla lunga di trarne dei benefici? I dati sugli investimenti in campagne di questo tipo dicono di si! Grazie ai milioni di consumtaori che cliccano ignari e contenti!
Si trova in Blog / Tabulario
Consumatori e pubblicità personalizzata
Cosa pensano i consumatori della personalizzazione che caratterizza ormai quasi tutta la pubblicità online ma è anche alla base delle logiche che alimentano gli algoritmi dei motori di ricerca come quelli di Google o Amazon?
Si trova in Lifestyle
Pubblicità online: il mobile sorpassa il desktop
Gli investimenti pubblicitari (advertising) nel mobile, secondo una recente ricerca che Yahoo ha commissionato a Flurry, sono destinati a superare quelli del desktop già nel 2018, dopo il sorpasso già effettuato nel 2016 ai danni della pubblicità sulla carta stampata.
Si trova in Blog / TREND e STRATEGIE
Big Data e pubblicità, un connubio che spiega molte cose
Numerosi libri e studi si sono focalizzati negli ultimi anni sul ruolo che i produttori tecnologici protagonisti della rivoluzione digitale stanno giocando nella ridefinizione dell'economia capitalistica globale. Un ruolo costruito attraverso potenti piattaforme tecnologiche che stanno modificando il nostro vivere sociale ma anche lo Stato Sociale, la politica e i diritti. Uno dei diritti a rischio è oggi quello della privacy e della riservatezza personale. Lo è a causa di poteni tecnologie che con i loro algoritmi sono in grado di raccogliere, registrare, archiviare e analizzare miliardi di dati in modo da poterne trarre vantaggio commerciali ed economici.
Si trova in Segnalazioni
Advertising: quanto si spende online. Non solo desktop!
Nel 2018, i merchant italiani hanno investito una quota pari al 4% del proprio fatturato eCommerce in iniziative di advertising. La percentuale di visitatori che completa l’ordine di acquisto, è pari all’1,6% del totale.
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano
SoloTablet, lo spazio ideale per il Native Advertising
Stanchi per il surplus pubblicitario e l’invasione dei banner sulle pagine Web, i consumatori sono sempre più alla ricerca di informazioni utili per migliorare le proprie conoscenze e facilitare una riflessione razionale nel processo di acquisto. L’occhio è stanco di banner e quando ci sono non se ne cura. La mente cerca contenuti, informazioni, conoscenze, approfondimenti, descrizioni, il tutto in forma di racconti e narrazioni.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato